cerca

IN PROVINCIA DI LATINA

Nichi Vendola e il compagno battezzano il figlio in chiesa

Nichi Vendola e il compagno battezzano il figlio in chiesa

Nichi Vendola con Tobia ed Eddy Testa

Nichi Vendola e il compagno Eddy Testa battezzano il figlio Tobia. In chiesa. L'ex Governatore della Puglia, molto religioso come il padre naturale del piccolo, hanno deciso di far celebrare il rito in una parrocchia in provincia di Latina, nel sud pontino. Invitati solo i parenti più stretti e pochi amici intimi. Tobia è nato in Canada con la tecnica della maternità surrogata grazie a una donatrice di ovuli. Il battesimo è stato celebrato nella chiesa di San Michele Arcangelo di Suio Terme, una frazione di Castelforte. Qui Eddy Testa è nato per poi andare a vivere per motivi di lavoro in Canada, dove ha studiato presso la Concordia University di Montreal e alla Ottawa University, prima di specializzarsi ad Urbino in design e comunicazione. Vendola e Testa, per poter battezzare il figlio secondo le regole della chiesa, hanno dovuto seguire un corso di preparazione. Il nuovo vescovo di Gaeta ha "approvato" il battesimo e ha spiegato di essere stato "informato" da tempo del desiderio della coppia Vendola-Testa di voler battezzare il loro bambino. "Sapevo tutto in anticipo. Mi era stato chiesto il permesso, non ho trovato nulla da ridire perché in linea con quello che dice papa Francesco, ovvero di non creare nuovi atei. Il Codice di Diritto Canonico, tra l'altro, - specifica il vescovo di Gaeta - come prevede l'accoglienza per i divorziati lo fa anche per situazioni del genere e la prima cosa è quella di tutelare i bambini".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • Giovannino

    Bravo

    22:10, 22 Ottobre 2016

    Figlio di Vendola

    È una abominazione che una coppia omosessuale possa adottare un bambino, condizionando tutta la sua vita futura poichè non crescerà in una famiglia tradizionale. Ma sino a che la Chiesa di Bergoglio non sarà chiara e condannerà tutto ciò che non è conforme agli insegnamenti di Cristo, tutti saranno confusi. E la confusione è l'arma del nemico. Chi ha orecchi per intendere intenda

    Rispondi

    Report

Opinioni