cerca

PAROLE FUORI CONTROLLO

Grande Fratello, rischia di uscire anche la Mosetti

Parole pesanti contro la fidanzata di un concorrente. E la figlia richiamata perché dà il cattivo esempio fumando tutto il giorno

Grande Fratello, rischia di uscire anche la Mosetti

Dopo Clemente Russo ora rischia l'espulsione anche Antonella Mosetti. La Casa del Grande Fratello Vip non conosce pace. La showgirl romana è sotto la lente d'ingrandimento per la frase infelice all'indirizzo della fidanzata di un altro concorrente del reality di Canale 5 condotto da Ilary Blasi, Andrea Damante. Giulia De Lellis, aveva accusato la figlia della Mosetti, Asia Nuccetelli, di fare la "gatta morta" e di volerle soffiare il ragazzo. Apriti cielo! Parlando dell'accaduto con gli altri inquilini, Antonella si è scagliata contro Giulia: "Se stavo fuori l'avrei uccisa", ha detto superando tutti i limiti del buon senso. Così dopo che Clemente Russo è stato fatto fuori dalla gara accusato di misoginia e omofobia, domani durante la diretta potrebbe toccare anche alla Mosetti di rifare la valigia per tornarsene a casa. Intanto è arrivato anche un richiamo per Asia che fuma tutto il giorno davanti alla mamma, senza che questa abbia nulla da ridire, dando un cattivo esempio alle giovani ragazze come lei.  "Il pubblico ha giudicato il nostro comportamento diseducativo per questo il Grande Fratello Vip ha deciso che potremo fumare solo dalle 16 in poi. Ci guardano ragazzi, bambini e adulti. Siamo in televisione ed è giusto avere un comportamento eticamente corretto" - così Gabriele Rossi spiega il provvedimento preso dalla produzione nei loro confronti. Ha storto la bocca la ciociara Alessia Macari, ma poi si è lasciata convincere pure lei a limitarsi nel fumare. E per finire arriva la rivelazione del concorrente spagnolo Bosco Cobos che ha spiegato d'aver cambiato nome per buttarsi alle spalle un passato doloroso. Non ha però voluto svelare il suo vero nome

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni