cerca

ALLARME NEGLI USA

L'uragano Matthew devasta i Caraibi Ora trema la Florida

L'uragano Matthews devasta i Caraibi Ora trema la Florida

Dopo aver seminato morte e distruzione ad Haiti provocando oltre 100 morti l'uragano Matthew viaggia verso nord-est e minaccia gli Usa. "Ha perso potenza - spiegano gli esperti - ma può provocare pericolose inondazioni lungo tutta la costa atlantica". Per questo adesso l'America trema e le autorità hanno consigliato l'evacuazione di due milioni di persone. L'uragano dovrebbe arrivare oggi in Florida. Secondo il sito FlightAware.com le compagnie aeree hanno cancellato qusi 2mila voli fino a domani. Gli aeroporti più colpiti sono quelli di Miami, Fort Lauderdale e Orlando, in Florida. Il governatore della Florida, Rick Scott, ha chiesto al Presidente Usa di dichiarare lo stato di emergenza ed ha mobilitato altri 1.000 membri della Guardia nazionale. Dal canto suo Obama ha firmato la dichiarazione d'emergenza: "La situazione è molto pericolosa - ha dichiarato - Evacuate subito". Il governatore ha previsto che "milioni di cittadini resteranno senza luce elettrica" ed ha invitato a rispettare le misure di precauzione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni