trucchetti social

WhatsApp, ecco come scoprire chi visualizza il profilo

Si può conoscere il nome di chi "controlla" il nostro profilo su WhatsApp. Così l'applicazione di messaggistica più usata al mondo è in grado di svelare, attraverso pochi passaggi, eventuali invasioni nella privacy. Ecco come fare:

Le impostazioni da verificare
Controllate che tutti i contatti possano accedere alle informazioni sul vostro stato (impostazioni, selezionare privacy e stato: l'opzione da scegliere a questo punto è "i miei contatti".

Lo stato
Aggiornare continuamente lo stato è fondamentale per monitorare i movimenti sul profilo.

La verifica
Prima che siano trascorse 24 ore che faranno sparire gli stati, selezionate nella sezione "il mio stato" i tre puntini attraverso i quali è possibile visualizzare il contatore delle visite. Ma per monitorarle nel dettaglio, bisogna scorrere sul contatore con il dito dal basso verso l'alto a ogni notifica. In questo modo si vedranno i contatti che hanno effettuato la visualizzazione. Per capire chi abitualmente visita il vostro profilo è necessario ripetere questa operazione più volte al giorno per almeno tre giorni.  Segnare i contatti che hanno visualizzato costantemente gli aggiornamenti dello stato vi darà un’idea di chi visualizza ripetutamente il vostro profilo WhatsApp.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.