cerca

IL MERCATO DELL'INNOVAZIONE

Maker Faire Rome 2017, chiude la fiera degli artigiani digitali

Maker Faire Rome 2017,  chiude la fiera degli artigiani digitali

Chiude la tre giorni della Maker Faire Rome 2017 alla Fiera di Roma ed è tempo di bilanci. “Davvero soddisfacente – dice Luciano Mocci, Presidente di Innova Camera, Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma - e va oltre i numeri di per sé notevoli. Alla crescita qualitativa degli espositori si è accompagnata un’evoluzione positiva del pubblico che ho visto più consapevole ovvero intenzionato non solo a vedere, ma anche a interagire”.

Per la prossima edizione l'intento è superare la formula dei 3 giorni espositivi, spalmando la manifestazione durante tutto l’anno e favorendo un maggiore coinvolgimento dei luoghi dell’innovazione e della conoscenza della città. Già individuati i settori sui quali concentrarsi di più: l’impresa 4.0, smart city; digitalizzazione e innovazione nella Pubblica Amministrazione.

La Maker Faire negli anni è cresciuta e si è trasformata in una vera e propria fiera dell’innovazione che ha permesso anche di creare un ecosistema molto interessante per le start up innovative. Nel Lazio ne sono nate più di mille, con un incremento del 25% rispetto all’anno scorso, soprattutto a Roma. Nei tre giorni della manifestazione hanno visitato i 7 padiglioni espositivi: la Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, il Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, la Sindaca di Roma, Virginia Raggi, l’assessore allo Sviluppo economico e Attività produttive della Regione Lazio (Istituzione presente con un proprio stand), Guido Fabiani e il Segretario Generale della CGIL, Susanna Camusso.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello