cerca

ARRIVA IL PULSANTE SALVA-FAMIGLIE

WhatsApp, sette minuti per eliminare i messaggi già inviati. Ma occhio alle tracce

Sette minuti per eliminare i messaggi inviati per sbaglio su WhatsApp. Ma occhio a non lasciare tracce

Dammi solo sette minuti per scordarti di me, canterebbero i Negramaro. O forse no, perché Giuliano Sangiorgi è una rockstar e non sbaglierebbe mai messaggio o destinatario su WhatsApp. A differenza di noi comuni mortali sempre in bilico sul burrone della tragedia di un messaggio per l'amica inviato in realtà alla fidanzata, dello sclero nella chat di lavoro di cui ci si pente un secondo dopo, della nota audio imbarazzante partita perché ci siamo seduti sul telefono, del video girato nell'alcova condiviso per sbaglio nel gruppo della parrocchia. 

Tutto questo finalmente sta per finire perché a partire dal prossimo aggiornamento su WhatsApp sarà possibile cancellare i messaggi inviati e così farsi una bella risata sul latte versato. Ma attenzione, si hanno a disposizione solo sette minuti - 420 lunghi secondi - per correggere il tiro e cancellare il contenuto di cui si è pentiti. A spiegarlo è il sito di WhatsApp che dà nuovi dettagli sulla funzione "Eliminare i messaggi per tutti": "permette di cancellare specifici messaggi che hai inviato a un gruppo o a una chat individuale, utile se hai inviato un messaggio alla chat sbagliata o se il messaggio che hai inviato contiene un errore". Per farlo basterà selezionare il contenuto (testo, audio, video o foto), toccare il simbolo del cestino già presente nell'app e quindi attivare la funzione "elimina per tutti". Nell'era del grande fratello digitale, però, è impossibile non lasciare tracce in giro. Dopo la rimozione i destinatari visualizzeranno la scritta "questo messaggio è stato eliminato". Per buona pace di tutti e soprattutto del reprobo chattatore che sarà costretto a scuse acrobatiche.

Tutto bello, anche se i "ma" del pulsantone salva-famiglie (ma anche amicizie, lavoro e via dicendo)  non sono pochi. Come è facile intuire ogni intervento, passati i fatidici sette minuti, è vano. Ma anche cancellare in tempo il contenuto potrebbe non bastare a evitarsi una figuraccia. Già, perché nulla si può dopo che il destinatario ha già visualizzato il messaggio (alzi la mano chi non guarda schermo e notifiche in continuazione). E inoltre tutti gli utenti coinvolti dovranno avere installata sul cellulare l'ultima versione di WhatsApp. In caso contrario sulla chat versata non resterà che piangere.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello