cerca

Google presenta la seconda generazione del tablet Nexus 7

Display Full HD, quad-core e Android 4.3. Spessore e peso sono sensibilmente ridotti.

Google presenta la seconda generazione del tablet Nexus 7

Nexus 7 (2013)

Google ha presentato la seconda edizione del famoso tablet Nexus 7. Realizzato dall'azienda taiwanese Asus, questo device possiede un display IPS da 7 pollici 1920 x 1200 pixel, una CPU quad-core Snapdragon S4 Pro a 1.5 GHz con GPU Adreno 320, 16/32 GB di spazio per l'archiviazione dati (no microSD) e 2 GB di RAM. A bordo la nuova versione di Android, la 4.3. Per quanto riguarda l'aspetto dedicato alla fotografia il nuovo Nexus 7 è equipaggiato con una fotocamera posteriore (assente sulla prima versione) da 5 megapixel. Questa è dotata di autofocus ed è capace di registrare filmati ad una risoluzione di 1080p. Sul lato anteriore invece, si trova un sensore da 1,2 megapixel con focus fisso. Inoltre Nexus 7 possiede due speaker stereo capaci di offrire audio surround, un ingresso jack da 3,5 mm, microfono e tasti per accensione e gestione del volume. Per quanto riguarda il comparto sensori, sono presenti il GPS, il giroscopio, l'accelerometro, la bussola digitale e il sensore di luce ambientale. L'hardware è di altissima qualità e per quanto concerne la connettività non mancano il supporto LTE (frequenze 800, 850, 1700, 1800, 1900, 2100 e 2600 MHz), il Wi-Fi dual-band 802.11n, il Bluetooth 4.0 e l'NFC. La batteria da 3950 mAh inoltre offre un'autonomia di 9 ore in riproduzione video, 10 ore durante la navigazione web e arriva a circa 12 giorni in stand by. Esternamente il prodotto è quello di sempre, anche se con alcuni accorgimenti che riguardano la riduzione delle dimensioni e del peso. Google indica che lo spessore è passato dai 10,45 mm del primo Nexus 7 a 7,6 mm. La cornice laterale invece è ora è di 2,75 mm e il peso è stato abbassato di 50 grammi. Presente inoltre un LED frontale per visualizzare notifiche. La grande G e Asus hanno inserito anche una Slimport, che permette di collegare il tablet tramite microUSB per riprodurre contenuti HD su dispositivi esterni. Un modulo di ricarica Wireless Qi consente di sbarazzarsi dei cavi. Il nuovo Nexus 7 è disponibile a 230 dollari per il modello da 16 GB, mentre per la versione da 32 GB il costo sale a 270 dollari. Questi prezzi riguardano però solo la soluzione versione Wi-Fi, mentre il modello LTE è disponibile solo nella versione da 32 GB a un costo di 350 dollari. Il prodotto arriverà sul Play Store e nei negozi fisici di altri paesi (Gran Bretagna, Germania, Corea del Sud, Giappone, Spagna, Canada, Francia e Australia) già nelle prossime settimane. Discorso differente invece riguarda l'Italia che vedrà il nuovo tablet di Google solamente a settembre.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni