cerca

Dungeons & Dragons: i cabinati degli anni '90 rivivono su console e Pc

Il ritorno di due capolavori classici da sala giochi nello splendore dell'alta risoluzione.

Dungeons & Dragons: i cabinati degli anni '90 rivivono su console e Pc

DeD

Dungeons & Dragons: Chronicles of Mystara è una riedizione in alta definizione di due dei cabinati più complessi distribuiti da Capcom nel 1993 ed il 1996. La raccolta comprende infatti entrambi i titoli fantasy della casa nipponica: Dungeons & Dragons: Tower of Doom e Dungeons & Dragons: Shadow Over Mystara. Ispirati all'universo fantasy del più famoso gioco di ruolo, Dungeons & Dragons, questi titoli hanno rappresentato per molti giocatori degli anni '90 i due videogames che hanno fatto la storia delle sale giochi, ricchi di innovazione, densi di divertimento e con tante scelte da compiere. Fra i due titoli, Tower of Doom è quello più vecchio, ma nonostante ciò rappresenta la massima espressione dell'esperienza maturata da Capcom nel genere. Il punto cardine della collezione è però rappresentato dal seguito Shadow Over Mystara, migliore sotto praticamente tutti i punti di vista quanto ricco di spunti innovativi. Si tratta probabilmente del titolo più ardito mai sviluppato da Capcom, audace nel voler mischiare una struttura adventure nei confini piuttosto limitanti di un coin-op slash and hack. La rosa dei combattenti proposta ripercorre i canoni del genere fantasy proponendo varie classi, che spaziano dai guerrieri, agli elfi, ai maghi, ai ladri, ai chierici fino ai nani. Ogni personaggio possiede un set personalizzato di mosse speciali, selezionabili attraverso una griglia rotante, limitate in quantità e che devono essere ripristinate recuperando le risorse sul campo. Gli stessi scenari poi presentano bivi in grado di rendere le partite sempre diverse, item unici e situazioni davvero inusuali per un cabinato da sala giochi, un contesto che costringe a ritmi rapidi e meccaniche semplici. Dal punto di vista tecnico D&D: Chronicles of Mystara replica la bellezza dei cabinati originali nello splendore dell'alta risoluzione, con l'inconfondibile stile 2D di Capcom che mescola suggestioni fantasy con disegni a cavallo tra l'anime giapponese e il comic americano. Iron Galaxy propone uno dei migliori porting mai visti sui titoli Live Arcade, ricco di modalità, gallerie da sbloccare, filtri grafici e la libera gestione del formato schermo. Si può quindi giocare nel fedele 4:3 o tutto schermo, a scapito però delle proporzioni. Graficamente i due giochi sono visivamente splendidi ancora oggi, con sprite di generose dimensioni, scenari sempre diversi e ricchi di dettagli, meno incisive le musiche, che soffrono gli ormai 20 anni di anzianità sulle spalle. Tirando le somme D&D: Chronicles of Mystara rappresenta un vero e proprio viaggio nel tempo che regalerà ai giocatori più anzianotti un vero e proprio tuffo nel passato e alle nuove generazioni un'esperienza di plattform a scorrimento laterale incredibilmente unica. Inoltre a tutti gli appassionati del gioco di ruolo vero e proprio sarà finalmente possibile vivere un'avventura fantasy a schermo da condividere con gli amici fino a 4 players insieme. La raccolta è scaricabile dal Marketplace di Xbox Live al costo di 1200 mps o per Playstation 3 e Steam al costo di 14,99 euro.

GIUDIZIO GLOBALE:

GRAFICA: 8

SONORO: 7

GAMEPLAY: 9

LONGEVITA': 8

VOTO FINALE: 8

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello