cerca

Playstation 4, la next-gen di Sony arriva a Natale al prezzo di 399 euro

Ps4 ha un costo più contenuto, nessun obbligo di check online e supporterà i giochi usati.

Playstation 4, la next-gen di Sony arriva a Natale al prezzo di 399 euro

La nuova Playstation 4

La lunga attesa è finita, nel corso dell'E3 Sony ha finalmente mostrato al mondo la sua ultima console. La PlayStation 4 arriverà nel corso della prossima stagione natalizia al costo di 399 Dollari. La casa nipponica durante l'evento ha anche rilasciato nuovi dettagli sulla nuova ammiraglia e sul contenuto della confezione. Come già annunciato lo scorso 20 febbraio durante la presentazione ufficiale, PS4 sarà dotata di un hardisk da 500 gigabyte. La console peserà 2,8 chilogrammi, avrà delle porte USB 3.0 sulla parte frontale e ingressi HDMI, AUX, Ethernet sulla parte posteriore, ed un'uscita audio. Come per l'Xbox One, anche la nuova console Sony non supporterà ingressi video differenti dall'HDMI. Nella confezione sarà incluso, insieme alla console, un controller DualShock 4, le cuffie, il cavo d'alimentazione ed un cavo USB ed HDMI. PlayStation Eye invece sarà venduto separatamente, e costerà 49 Euro mentre i controller avranno un costo di 59 Euro. La scoccata alla rivale Microsoft è stata chiara, soprattutto, per quanto riguarda una differenza di prezzo tonda, non trascurabile, ben 100 euro. Ma la vera notizia bomba riguarda il mercato dei giochi usati, infatti, Jack Tretton presidente si Sony Computer entertainment America, ha annunciato che la nuova console supporterà tutti i titoli di seconda mano. Questa particolarità permetterà di scambiarli, prestarli a un amico, venderli o tenerli con sé per sempre. Inoltre la nuova ammiraglia non avrà bisogno di collegarsi a internet ogni 24 ore per funzionare. Piena libertà dunque rispetto alla concorrenza, che invece, almeno al momento, richiede periodicamente un accesso al web e impone una serie di restrizioni sui videogame usati. Il design della PS4 non si discosta in maniera sconvolgente da quello della Xbox One, forse è leggermente meno monolitico e meno squadrato. Il nuovo sistema d'intrattenimento di Sony promette contenuti in esclusiva, film, serie televisive, musica, pieno accesso a servizi streaming come Netflix e affini, fino a eventi in pay-per-view: concerti, sport e dintorni. Come dire: chi compra la console ha sì una straordinaria macchina per giocare, ma anche per divertirsi in altro modo. Per quanto riguarda il multiplayer online la casa nipponica ha annunciato che la nuova PS4 richiederà la sottoscrizione di un abbonamento a PlayStation Plus. Gli utenti potranno scegliere due tipi di sottoscrizione: la mensile che costerà 17,99 Dollari mentre l'annuale 49,99 Dollari. Gli abbonamenti sottoscritti su PS Vita e PlayStation 3 si estenderanno anche alla nuova console. La line-up di lancio di PlayStation 4 includerà tre giochi annunciati lo scorso Febbraio all'evento di presentazione della console. Sony, durante la conferenza stampa dell'E3, ha confermato che Knack di Sony Japan Studio, Killzone: Shadow Fall di Guerrilla Games, e Driveclub di Evolution Studios saranno acquistabili con l'arrivo della console nei negozi. Invece, Infamous: Second Son di Sucker Punch Productions sarà disponibile nel primo trimestre del 2014.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni