cerca

Surface Pro: il Pc travestito da tablet arriva finalmente in Italia

Disponibile al prezzo di 889 euro per la versione da 64 GB e 999 euro per quella da 128 GB.

Surface Pro: il Pc travestito da tablet arriva finalmente in Italia

Surface pro

Come già annunciato qualche tempo fa da Microsoft, a partire dal 30 maggio è disponibile anche in Italia il nuovo Surface Pro, il tablet con processore Intel Core i5 e supporto al sistema operativo Windows 8 standard. E' un arrivo molto atteso perché, a differenza del Surface RT, questo modello offre la possibilità concreta di utilizzare tutti i programmi legacy x86, anche quelli professionali, potendo dunque adottare il device come un vero e proprio notebook replacement, sia in virtù delle sue caratteristiche tecniche che per la presenza delle tastiere integrate nella custodia. Il tablet sarà disponibile online sul Microsoft Store ma anche presso alcune delle più note catene di elettronica italiane tra cui Euronics, Expert, Media World, Saturn e Unieuro. Riassumendo brevemente le caratteristiche, Surface Pro è disponibile nei due tagli di memoria da 64 o 128 GB e include il modulo WiFi e Bluetooth, una porta USB 3.0, lo slot microSD, jack cuffie da 3.5 mm e l’uscita video per collegarlo a un monitor. Il prodotto va a completare la gamma Surface dato che, dopo l’RT che puntava al solo mercato dei tablet, propone una soluzione ibrida simile a quelle del mercato ultrabook grazie all’utilizzo della piattaforma Windows 8 Pro con compatibilità completa dei programmi sia Metro che precedenti. Microsoft con Surface Pro, presenta un pacchetto base composto dal solo tablet, con schermo da 10 pollici Full HD (il Surface RT è solo HD) ma senza alcun bundle – almeno per ora – con una delle due tastiere. Le tastiere, la touch e la type, sono comunque le stesse dell’RT, permettendo a chi le ha già di riutilizzarle. Parlando dell’interfaccia non ci sono particolari novità o differenze rispetto ai notebook tradizionali: Surface Pro è a tutti gli effetti un prodotto Window 8 e quindi propone la stessa esperienza d’uso e una fluidità ottima. Per quanto riguarda i prezzi si parte dagli 889€ della versione con 64 GB di disco per arrivare ai 999€ di quella da 128 GB (inclusi per entrambi la penna e il caricatore con presa USB integrata), prezzi simili al mercato ultrabook anche se qui manca la tastiera, disponibile al solito prezzo di 119 o 129€ a seconda che si scelga la “touch” o quella con i tasti tradizionali.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni