cerca

WhatsApp 3.0, finisce l'era dei messaggi gratuiti

Fra le novità: abbonamento annuale da 89 centesimi, invio multi immagine e push-to-talk.

WhatsApp 3.0, finisce l'era dei messaggi gratuiti

WhatsApp

La prossima versione di WhatsApp potrebbe portare diversi cambiamenti, sia per quanto riguarda l’interfaccia grafica che le funzioni. Secondo il sito tedesco iPhone-ticker la prima grande novità di WhatsApp 3.0 sarebbe l’introduzione del sistema ad abbonamento: l’app sarà disponibile gratuitamente, ma i nuovi utenti dovranno pagare un abbonamento annuale di 89 centesimi di euro, già presente nelle versioni per Android e BlackBerry. Chi ha già scaricato precedentemente l’app, invece, potrà usarla gratuitamente e senza limiti. Ci sarebbe poi anche poi la possibilità di cambiare numero, potendo creare diversi account (sempre dietro autorizzazione tramite SMS), e di salvare tutti i propri dati su iCloud. Sul fronte aggiornamenti veri e propri ecco invece l'arrivo del Push-to-talk, ovvero della possibilità di dettare all'applicazione il testo direttamente con la voce, come avviene già per Sms ed E-mail ma solo passando attraverso Siri, per chi possiede un iDevice con supporto all'assistente vocale di Apple. Secondo i primi rumors, il nuovo WhatsApp porterà anche la possibilità di invio multiplo di immagini a differenza dell'attuale funzione che ne prevede l'invio una per volta. L’attuale release dell'app è datata 7 dicembre e la versione è la 2.8.7. Il nuovo aggiornamento dovrebbe arrivare entro pochi giorni, sempre secondo ciò che rivela iPhone-ticker.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda