cerca

Double Dragon II Wander of the Dragons: ritorno al 1988

Su Xbox Live il picchiaduro per eccellenza con trama e musiche ispirate al capolavoro classico.

Double Dragon II Wander of the Dragons: ritorno al 1988

Double Dragon II Wander of The Dragon

Double Dragon II Wander of The Dragons è una grande sorpresa per tutti gli appassionati di videogiochi degli anni '80. Quel periodo semplice, seppur per molti magico, del gaming fu caratterizzato da vere e proprie perle su cui si sono posate le basi per gli attuali capolavori in commercio. Una fra le saghe più acclamate e amate fu senza ombra di dubbio quella di Double Dragon, un picchiaduro a scorrimento orizzontale portato al successo dalle macchine arcade in sala giochi e dalle consolle casalinghe quali Nintendo e Sega. Ebbene, a distanza di quasi 26 anni dalla pubblicazione di Double Dragon II The Revenge, ecco approdare sul marketplace di Xbox 360 Double Dragon II Wander of The Dragons, remake del grande classico con musiche e scenari di gioco ispirati al titolo originale. Il videogioco è acquistabile al costo di 800 mps e senza ombra di dubbio è un vero e proprio pezzo da collezione per gli amanti del retrogaming. Nonostante la grafica non sia paragonabile ai moderni picchiaduro, il leggero gusto vintage scelto dai programmatori farà sicuramente piacere a chiunque giocava il gioco originale al bar o a casa. Le musiche poi sono state concepite sulla base delle stesse che hanno accompagnato per ore ed ore di gioco gli appassionati. Il titolo è suddiviso in 15 capitoli che ripercorrono la trama della seconda avventura dei famosi Billy e Jimmy Lee. Anche stavolta i due fratelli dovranno vendicare la morte della amata Marian combattendo contro la gang dei Black Warrior. La storia presenta tre gradi differenti di difficoltà ed è giocabile in cooperativa solo offline. Peccato perché dare la possibilità di giocare online sarebbe stato sicuramente molto apprezzato dai fan della serie. Oltre alla campagna c'è una modalità versus, che poco aggiunge al gioco, e una modalità sopravvivenza dove si dovrà resistere alle orde di nemici che arrivano all'infinito. Tirando le somme Double Dragon Wander of The Dragons è un buon titolo che farà senza ombra di dubbio la gioia dei nostalgici della saga e che si saprà fare apprezzare sopratutto dai gamers più attempati, i quali, potranno paragonare il nuovo gioco alla vecchia gloria del 1988.

GIUDIZIO SINTETICO:

GRAFICA:7

SONORO: 8,5

GAMEPLAY: 8,5

LONGEVITA': 7,5

VOTO FINALE: 7,8

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni