cerca

Nei prossimi due iPhone spunta lo zampino di Steve Jobs

Gli smartphones "5S" e "6" forse ideati quando il coofondatore di Apple era ancora in vita.

Nei prossimi due iPhone spunta lo zampino di Steve Jobs

Steve Jobs

I prossimi due iPhone che Apple lancerà sul mercato (il 5S che dovrebbe uscire a giugno e il 6, la cui uscita sarebbe prevista per il 2014) sarebbero stati concepiti quando Steve Jobs era ancora in vita. Lo ha scoperto il procuratore distrettuale di San Francisco George Gascon - riporta il San Francisco Examiner - in un incontro con un responsabile dell'azienda di Cupertino riguardante il crescente problema dei furti di iPhone. Se fosse vero, e non un'abile mossa pubblicitaria alla vigilia di nuovi annunci, significherebbe che il carismatico co-fondatore dell'azienda sarebbe stato coinvolto nelle discussioni su concetto e design dei prossimi iPhone in uscita, fino a poco prima della sua morte avvenuta nell'ottobre 2011. La notizia, confermerebbe così le voci circolate dopo la morte di Jobs che parlavano di una corposa eredità lasciata per gli anni a venire. E chissà se tra i progetti supervisionati da Steve Jobs ci siano anche l'iWatch e l'iTv, altre due novità Apple di cui sono pieni da tempo di rumors siti e blog specializzati. Che sia l'ennesima magia del "papà della Mela" o meno ne sicuramente se ne vedranno delle belle.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni