cerca

IL VINO BIANCO DELLA ROMAGNA

L'Albana festeggia i suoi primi 30 anni di Docg

L'Albana festeggia i suoi primi 30 anni di Docg

È il <bianco> per eccellenza della Romagna e quest’anno festeggia un compleanno importante, trent’anni di Docg. E' l’Albana, un vino che ha il primato di essere stato il primo bianco a ottenere questa denominazione. Un vitigno storico, proveniente forse dai colli Albani, e da qui poi importato nella zona dai legionari romani quando colonizzarono la pianura Padana. Una volta in Romagna l’Albana era il classico vino del contadino, torbido, molto profumato, ossidato e inevitabilmente dolce fino allo svenimento. Oggi, invece, sta vivendo una seconda giovinezza, con i produttori che hanno iniziato un nuovo percorso di scoperta e valorizzazione. Esiste l’Albana secco - un bianco di buon corpo, profumato - una versione amabile e dolce - più «facile», spesso frizzante, da bere con la pasticceria secca, la tipica ciambella romagnola (brazadela), straccadenti, ma anche con la zuppa inglese - e una molto interessante Passito e Passito riserva. In questo caso il disciplinare prevede 10 e 13 mesi di affinamento obbligatorio. Queste ultime sono versioni senz’altro più eleganti, che regalano delle gran belle soddisfazioni al palato.
A farle la «festa» per i suoi primi 30 anni ci ha pensato l'Associazione Italiana Sommelier Romagna, in collaborazione con il comune di Bertinoro, il Consorzio Vini di Romagna e il Consorzio Vini di Bertinoro che ha indetto il primo Master dell'Albana. «E' il primo trofeo dedicato a questo vino - spiega Roberto Giorgini, presidente Ais Romagna - aperto ai sommelier di tutta Italia e si svolgerà a Bertinoro il prossimo 26 novembre. Il vincitore diventerà un vero e proprio ambasciatore dell'Albana nei vari eventi organi organizzati dalla nostra Associazione e dagli altri enti in giro per l'Italia». Negli ultimi anni il mercato è in netta crescita con un milione di bottiglie prodotte e mercati esteri molto interessanti: Usa, Canada, Giappone, Germania. Un Master che sarà accompagnato anche da altri eventi. «Stiamo predisponendo un interessante programma per quei giorni - spiega Mirko Capuano, vice sindaco di Bertinoro -. Un anno importante per il nostro territorio che oltre ai 30 anni dell'Albana festeggia anche i 50 anni dell'assegnazione della Doc al Sangiovese».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello