cerca

È SEMPRE REALITY

Grande Fratello Vip, Onestini non smentisce il flirt con Ivana. Per Giulia De Lellis tira aria di matrimonio con Damante

Grande Fratello Vip, Onestini non smentisce il flirt con Ivana. Per Giulia De Lellis tira aria di matrimonio con Damante

Giulia De Lellis e Andrea Damante

Non ha tradito le aspettative la puntata speciale di Verissimo dedicata al Grande Fratello Vip che lunedì scorso ha visto trionfare Daniele Bossari. Luca Onestini ha chiuso con Soleil ed è sempre più evidente la chimica con Ivana e si leva un sassolino dalle scarpe. Lieto fine anche per Raffaello Tonon e Giulia De Lellis che ha quasi ricevuto la proposta di matrimonio da Andrea Damante. Il dj ha rivelato di essere rimasto stupito dalla sconfitta della sua Giulia.

Intervista doppia
Ilary Blasi
, felpa rosa su gonna di seta rosa lucida e Silvia Toffanin, maglioncino bianco su pantaloni in tinta, hanno presentato lo speciale sul GF Vip. Una conduzione doppia gradevole in cui la Blasi ha sovrastato la Toffanin per simpatia, disinvoltura e piglio. Abile a sdrammatizzare tanti episodi avvenuti nel reality, in primis l'“armadiogate”. La puntata di oggi è stata un bell’esempio di tv: nessuno si è genuflesso davanti all’intervistato e tutti gli argomenti sono stati trattati con leggerezza e ironia.

Onesto e Ivanka
Luca Onestini, il secondo classificato, apre la passerella. Lo introducono con il tormentone “batti le mani…” e la canzone di Jovanotti "Penso positivo" (scelta dallo stesso Onestini). Il giovane bolognese indossa una giacca di pelle chiodata e sfoggia l’abituale sorriso. Il ritorno a casa è stato uno scombussolamento però si sente lucido e felice. Gran parte delle domande ruotano intorno all'affaire Soleil e alle accuse di messinscena da parte di Jeremias e Cecilia Rodriguez. “Sei entrato fidanzato e sei uscito single, la cercherai?” domanda la Toffanin. “Assolutamente no. Non sento il bisogno di cercarla (applauso, ndr). So già tutto quello che c’è da sapere. E’ stata dura però ho metabolizzato e quel discorso è chiuso e la mia vita va avanti”. La Blasi è curiosa di sapere se in qualche modo poteva immaginarlo o se è stato un fulmine a ciel sereno. “Ci siamo conosciuti davanti alle telecamere e potrebbe non essere stata sincera come me. Credo che abbia aspettato che entrassi nel programma per fare più casino mediatico, è stata una cosa calcolata. Il mio percorso al GFVip si è messo subito in salita, ci sono stati momenti pesanti ma quando è entrato Raffaello è cambiato tutto. Ho subito un attacco dentro la casa. Le accuse di Cecilia e Jeremias mi hanno fatto particolarmente male, capisco anche il tentativo di fare lo sgambetto a un altro concorrente ma quando c’è una persona che soffre bisogna fermarsi”. Luca rivela anche un retroscena e si leva un sassolino dalla scarpa: “Cecilia mi disse: sei stato troppo poco male e poi ha fatto quello che ha fatto, è successo quello che è successo”. Due pesi, due misure.

La Toffanin vuole saperne di più sulla presunta messinscena e l’altra metà degli Oneston: “Mi ha fatto male aver vissuto quella sofferenza e sentirmi dire che era una cosa concordata. Ero fragile e Cecilia e Jeremias mi hanno dato la mazzata finale. Mi sono sentito tradito dalle persone con cui mi ero confidato. Hanno tirato in ballo anche cose lavorative (l’ex agente era il fratello di Monte ancora fidanzato di Cecilia, ndr). C’era rabbia da parte di Jeremias, mi diceva ‘lo sai, lo sai’, per fortuna io non ho scheletri nell’armadio.”. Ilary è pimpante come quando conduce le Iene, ride rivelando che i Rodriguez non erano proprio tra i suoi preferiti: “A proposito di armadio eh, ritorna sempre. Hanno accusato te e poi è successo a lei. È proprio vero che chi sputa in cielo poi gli ricade”. I riferimenti non sono affatto casuali. La Toffanin è più interessata al gossip: “È vero che hai tradito Soleil con Giulia (Latini, ndr)? “No, non mi sentivo e non mi sono rivisto. Mi ha mandato l'in bocca al lupo per il GF Vip e le ho risposto” e rivela: “Quando è venuta a Bologna non l’ho incontrata per rispetto di Soleil. Ci potrebbe essere solo amicizia”.  ma se doveva essere altro sarebbe già diventato. Onestini ha sfatato i pregiudizi sui tronisti con allegria e leggerezza e sembra sincero quando dice che non “rosica” per il secondo posto perché The Boss meritava la vittoria.

Quando tocca a Ivana, terza classificata (“Non l’avrebbe mai detto nessuno” dice la Blasi che rimane sempre un po' distaccata davanti alla modella ceca), lo studio si alza in piedi e le fa festa pur di dimostrarle quanto sia stata apprezzata. Si parla del ritorno a casa “scioccante”, delle persone con cui ha legato, Giulia e Luca e ovviamente della bottiglietta di collutorio. Il feeling con Luca si palpa dal salotto di casa, c'è baruffa a cuoricini. Ilary Blasi è una padrona di casa impeccabile, rivela aneddoti e dietro le quinte compreso quello che Ivana ha stupito gli autori per l’acrobazia di mettere le gambe dietro al collo. Ivana che ha il sorriso stampato in volto e nel cuore regala una gag dietro l’altra: “Eh, perché sono molto aperta…”, le due presentatrici si alzano e se ne vanno. Quando si parla di Lady Falena si parla anche di Luca letteralmente rapito dalla fanciulla (e il web fa il tifo per loro).  Il ragazzo legge le parole che già le aveva dedicato nella Casa (“sei un’anima pura, rara da trovare”), l’abbraccia forte e dice: “Quello che penso io lo pensa tutta Italia”. Dal pubblico sale un “sììììì”. La Blasi ricorda che da qualche parte c’è un fidanzato, “Vediamo se ce c’è ancora, sono appena uscita, è solo mercoledì”, “No, è sabato” dicono le due showgirl provando a ricordare che il programma è registrato, ma lei non capisce: “Ciccia che dici? E’ mercoledì”.  Un video sulle sue origini e sul suo lavoro (calca le passerelle dall’età di 15 anni) la rendono ancora più bella. Ivana è uno spirito attrattivo e non c’è altro da aggiungere.  

Dio li fa, Queen Mary li accoppia e il GF li manda a nozze
Rullo di tamburi, “le bimbe non ce l’hanno fatta, ecco Giulia De Lellis” è la stoccatina di Ilary che proprio non riesce a mandar giù questa storia. Giulia è allegra e educata, perfino misurata: “La realtà è stata scioccante, sono stata con Andrea, ho pensato alla famiglia. Al Grande Fratello ho trovato una grandissima amica, io sono strana, lei è più strana di me, la nostra amicizia andrà avanti sicuramente”. Poi si gira verso Ivana: “Io ero abituata a vederti con lo jupan, adesso che ho visto quel video dico che sei spettacolare”. Il piccolo tornado di esuberanza ha trovato un punto d’equilibrio, speriamo sia permanente perché le dona.

Ilary la punzecchia ma senza malizia: “Si diceva che eri litigiosa, sei divisiva o ti amano o ti odiano”. La De Lellis: “Sto cercando delle sfumature, però è vero io vedo tutto bianco o tutto nero e quindi il pubblico si divide, o mi ama o mi odia, però la vivo serenamente”. La Blasi non sta più nella pelle: “Ma chi sono 'ste bimbe?”. “Non sono altro che una pagina che mi sostiene da sempre contro tutto e tutti. Sono mamme, nonne, alcune sono anche diventate mie amiche. Le ringrazio e le saluto”. Altra punturina di zanzara: “Eri una delle favorite, poi sei arrivata quarta, hai rosicato?”, la De Lellis sembra uno scivolo: “Mah, forse, però noi non abbiamo la percezione del pubblico e ho vissuto quest’esperienza giorno per giorno. Il GF non ti permette di avere maschere. C’era un’idea di me che non era vera e io sono contenta di essere riuscita a cambiarla. Si, forse sono una ragazza 2.0, ma mi vedo più come una ragazza che è stata fortunata ad entrare in un ambiente così particolare. Le critiche di Alfonso Signorini? Mi sono espressa male, ho amici gay, bevo dai loro bicchieri, ci diamo baci, erano le 5 del mattino. Dopo ho capito perché Alfonso faceva l’analogia con una malattia seria, ma ho chiesto scusa. Ero mortificata, ho chiamato i miei amici per sapere se fossero offesi e in realtà era tutto a posto”. È vero anche che la Blasi le rende atto di non essere un attaccabrighe e di essersi dimostrata molto disponibile con le altre donne, di aver alimentato la solidarietà femminile che l’anno scorso era mancata. Lo striscione del fidanzato ("sai quanto solletico ti aspetta") che l’ha avvelenata è l’occasione per introdurre Andrea Damante. Sempre Ilary lo provoca: “Speravi o credevi che vincesse?”.  E lui: “Ci credevo. Aveva i numeri e aveva fatto un bel percorso di crescita nonostante gli errori, era vincente. Il mio Grande Fratello Vip è stato più litigioso, lei è stata impeccabile e non mi aspettavo finisse così”.

In attesa del matrimonio tra Filippa e Daniele Bossari ci può essere un altro annuncio?  Damante non si nasconde: “Ci penso, sto cercando il momento e il luogo perfetti. Dopo due anni ho tutte le buone intenzioni, quello che c’era da vedere e capire si è già capito e il GF ha consolidato quest’amore.  E per noi è stata una doppia prova di coppia”.

Avanti il GF e dopo il GF
Ovazione dello studio al palesarsi di Raffaello Tonon in doppiopetto e cravatta color vinaccia. Fuffy Ruffy abbraccia Onestini e inizia a narrare le sue peripezie: “All’inizio ero terrorizzato alla quotidianità con gente di cui non ti importa nulla, la camera camerata, un solo bagno, la tavolata lunga come la fame e invece quando ho chiuso la porta di casa mia ho detto ‘e adesso?’. Ero abituato a Luca che mi dava un calcio, tirava il pigiama, era qualcosa che ti accompagnava al sonno, sono un po’ perso senza la sua energia vitale però intendiamoci ho dormito, me ne sono fatto una ragione”. Outifit intellettuale, capacità oratorie indiscutibili, sarcasmo brillante, timbro di voce inconfondibile, Tonon risulta empatico grazie alla sua umanità densa. Sempre Ilary: “Sei ringiovanito con il GFVip, è stato una sferzata di vitalità dentro e fuori” e quello manda subito un messaggio positivo: “Da adesso ci sarà un prima e dopo GFVip. Nella casa ho preso tutto a mani piene e ho messo le mani anche nei rovi quando avevo paura. Ne è valsa la pena. Io ho avuto il cancro dell’anima, ho avuto la depressione due volte, ne parlo perché penso che sia utile, non vado in giro con la bandiera, ma c’è tanta gente in cucina, in salotto, in camera che mi ascolta e voglio dire loro che io sono la prova provata che c’è la via d’uscita dalla depressione”. Ritorna sul rapporto con la madre e il padre: “Ero un bambino complesso, troppo complesso, difficile da amare e amato male, mia madre ha fatto di tutto e di più. Del marito di mia madre non parlo  è un capitolo chiuso e rimosso, mamma è l’unico riferimento che ho. Non è mio padre. perché non è stato un riferimento, i genitori devono fare passi verso i figli come dovere morale e lui non li ha fatti”.

La Toffanin se ne esce: “perché non lo chiami papà, sai dopo te ne penti e può essere tardi”. Lui è irremovibile: “Nn desidero che mi cerchi, no non voglio che mi cerchi. Io ho mia madre. La mia famiglia è tutta nelle mie scarpe ed è bene che lui prosegua sulla sua strada. Ognuno faccia la propria vita. Capitolo chiuso”. Vuole segnare con una matita rossa la linea che separa la mamma dal marito della stessa: a lei deve molto, a lui niente. Ammette che: “La telefonata con mia madre è stata veloce, abbiamo commentato rapidamente. C’era perplessità per le mie boutade sul marito che secondo lei per il bon ton non avrei dovuto fare. Io non ero d’accordo perché dopo 10 anni di onorato servizio il pubblico fa parte della mia famiglia. E aggiungo che io un figlio come me lo vorrei o lo avrei voluto perché nella mia complessità sono da scoprire”. Si emoziona e subito dopo ritorna in sé: “Il mio futuro? Rosso come la luce della telecamera perché vuol dire che c’è tanto lavoro”.

Malinconica Aida
Aida Yespica è l’ultima a entrare e una pimpante Ilary Blasi: “Eh, Daniele ha sudato molto nella Flower SPA”.  La venezuelana è lieta ma non troppo di essere uscita: “Cosa mi ha lasciato il Grande Fratello? Ho trovato una sicurezza che non avevo fuori. Nel passato ho avuto tante cose che mi hanno fatto male, ho trovato un po’ di pace con me stessa. Ne ho passate di cotte e di crude. Mi manca quel posto, mi manca da morire, tutte le notti mi metto in terrazzo, guardo il cielo e immagino di essere nel giardino della Casa, di essere ancora lì dentro”. La settimana nella SPA è stata stupenda, la più bella e Bossari si è comportato con rispetto ma la Toffanin le fa notare che lo ha nominato. La Blasi interviene a gamba tesa: “Dai dì la verità, non pensavi che fosse così forte”, la Yespica non è avvezza alle menzogne (si è visto già con il bacio a Jeremias): “Ero nervosa, non volevo nominare le donne perché ci siamo sempre trovate bene, però è vero, l’ho sottovalutato, credevo di avere una possibilità”. Anche per Aida c’è il quesito sull’amore: “Geppy sta bene, non ha mollato un secondo, mi ha capita in quel momento, da fuori si vede una cosa e da dentro è un’altra (e Ilary “eh beh anche da fuori si vedono certe cose…”). Mi ha capito. Abbiamo sistemato a quattr’occhi”. Il suo grande cruccio è la lontananza dal figlio Aron: “Non lo vedo a Natale e Capodanno, tocca al padre però mi ha concesso tre giorni che non mi spettavano”.

A fine puntata è scoccato un bellissimo bacio sulle labbra tra Ilary e Silvia che ha spaccato i social. È proprio vero che non si può piacere a tutti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie