cerca

CRONACHE DALLA CASA

Grande Fratello Vip, tutti pazzi per Ivana. E adesso Giulia De Lellis rischia

La modella ceca è la rivelazione del reality dei record. Anche Signorini ci ripensa: "Merita di vincere"

Grande Fratello Vip, tutti pazzi per Ivana. E adesso Giulia De Lellis rischia

Giulia De Lellis e Ivana Mrazova

Quattro giorni prima che si spengano le luci all’interno della Casa del Grande Fratello Vip. I sei finalisti vanno molto d’accordo tra di loro, le Ivanellis e gli Oneston consolidano la loro intesa così come Daniele Bossari e Aida Yespica.

“Cronache di ordinaria follia”
Comunque vada sarà un successo. Tutti i sei finalisti meritano di vincere l’edizione dei record del GFVip. Nessuna lite, nessuna prevaricazione, nessun amorazzo da copertina. Con l’eleganza e la simpatia hanno sbaragliato la concorrenza e raggiunto il traguardo. Questa settimana sta passando molto veloce e i discorsi sono dominati dal post-GF. Non hanno intenzione di separarsi ma di frequentarsi e intraprendere una vita insieme. È questo il risvolto inatteso e più sorprendente del programma. Difficile pensare a convenienze studiate a tavolino, buone per la durata di un reality.

“Tutti pazzi per Ivana”
In completa armonia hanno fatto l’albero di Natale e Ivana, dolce quanto buffa, buona quanto le zuppe che prepara, ha voluto scrivere un pensiero positivo sulle sfere trasparenti. Perfino Signorini è rimasto folgorato dalla modella ceca. Durante “Casa Signorini” si è sbilanciato: “Ivana merita di vincere perché è un personaggio nuovo, è allegra, senza fronzoli e capace di diffondere positività. Ho capito perché è tanto amata”. Il direttore di Chi ha recitato il mea culpa: non crede più, come all’inizio, che il successo di Ivana sia dovuto a Giulia De Lellis e le sue bimbe. Oggi, per la prima volta in due mesi, è andato in onda un daytime dedicato all’amicizia tra la De Lellis e la Mrazova. Una boccata d’aria pulita, un bicchiere d’acqua fresca che non ha il retrogusto amaro del business.

La fidanzata di Andrea Damante ha rivelato un retroscena a Tonon: “Le ho chiesto come ti hanno trattato Belen e la Canalis a Sanremo, bene?”. E la modella: “Si…”. “Sai lei è sempre carina con tutti e mi darebbe fastidio che la trattassero male. È positiva, leggera, tranquilla ma il giusto perché si fa rispettare”. Sempre Giulia: “Il nostro rapporto è così bello e importante che non si può spiegare a parole. Gran pare del mio Grande Fratello è lei, Ivana. Sono sicura che il nostro rapporto andrà fuori e si rafforzerà ancora di più. A volte penso che ha dovuto abbandonare il proprio paese da piccolissima e si è fatta forza da sola senza perdere il suo lato fanciullesco. Questo la rende ancora più speciale”. Anche agli occhi di milioni di telespettatori.

“Fuffy, Ruffy e Baruffi”
Luca Onestini e Raffaello Tonon (su Instagram è nata una pagina @leperlediraffaellotonon dedicate alle sue fulminanti espressioni) hanno esultato alla fine dell’ultima puntata del GFVip. Entrambi avrebbero passato un’altra settimana insieme. Poi sarà quel che sarà. Luca ha le idee chiare: “Una sola parola d’ordine per questa settimana: Ridere, ridere, ridere”. E infatti il “pipistrillu” (il peluche che ha ricevuto in regalo da Blasi e Signorini) viene rapito, le scarpe sono nascoste, le frecciatine sono divertenti e senza malizia e i consigli di Tonon sono bonariamente paterni. Raffaello, lo snob con la maglietta del Bologna, il bauscia che va alla prima alla Scala e forse pure in curva allo stadio, il distaccato mago delle televendite che ora mangia con il cucchiaino la torta in frigorifero, ha ritrovato nella forza del vulcanico Onesto un porto sicuro. Ha accettato perfino che lo chiamasse Fuffy Way.

In confessionale, Luca dice: “E chi è Franca Valeri?”, Raffy si copre il viso incredulo: “Chi è Franca Valeri? Chi è Franca Valeri, senti Nani, adesso quando usciamo di qui, bisogna fare delle cose. Ti porto in libreria, a teatro, alle mostre”. Seduti in veranda, in piacevole relax, Tonon ha ribadito: “Ricordati che io e te parleremo lunedì sera dopo il GF, ricordatelo”. E poi l’intelligenza di Tonon nel cambiare idea: “Giulia tu prima eri un no, ora sei un grande si, Ivana è bella e non c’è dubbio ma è pura”.

Non è da meno Luca che ha puntellato la fragilità esistenziale (verso se stesso) di Tonon: alterna frasi leggere a gesti attenti (“non fategli piatti troppo abbondanti altrimenti non mangia più”), affermazioni profonde e atteggiamenti bambineschi. Uno diventa grande e l’altro torna un po’ bambino. Tutti e cinque sono stati invitati al matrimonio di Daniele Bossari e Filippa Lagerback. Ma chi l’ha detto che solo le pantomime e le polemiche pagano? E se il vento fosse cambiato e si avesse voglia di una tv garbata?

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie