cerca

SCANDALO A CINECITTA'

Sesso e bestemmie, il Moige contro il Grande Fratello Vip: cacciate Cecilia, Ignazio e Onestini

I genitori contro i concorrenti del reality di Canale 5

Sesso e bestemmie, il Moige contro il Grande Fratello Vip: cacciate Cecilia, Ignazio e Onestini

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser

E alla fine arrivò il Moige. Sta per iniziare la decima puntata del Grande Fratello Vip e i colpi di scena non mancheranno. In nomination ci sono 5 concorrenti, Malgioglio, De Lellis, Onestini, Jeremias e Tonon, ma il Moige (Movimento italiano genitori) chiede una triplice espulsione. L’organizzazione no-profit si è finalmente mossa chiedendo l’espulsione immediata di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser per atti osceni, quelli dell’ormai famigerato armadio. E domenica pomeriggio, il ciclista ha peggiorato la situazione mostrando i genitali anche se non di proposito.

Intanto Belen Rodriguez, in risposta a un commento, ha difeso la sorella: “I ladri si devono vergognare, chi incita all’odio, non chi ha dei sentimenti chiamati amore”. Sia la showgirl che la madre, Veronica Cozzani, sono a Roma anziché Milano. Non è esclusa un’incursione della mamma nella Casa dalla porta rossa a televoto aperto. Tuttavia la conduttrice Ilary Blasi, accusata di parzialità dal web, ha risposto alle critiche in un’intervista al quotidiano Libero: “Un occhio di riguardo per i Rodriguez? Non penso che conti tanto se siano favoriti o meno, quello che alla fine conta è il giudizio del pubblico, se applaude o meno. I cavalli si vedono all’arrivo”. Sempre il Moige chiede l’esclusione per Luca Onestini a causa di una bestemmia pronunciata nel tardo pomeriggio di oggi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada