cerca

GLI INQUILINI PIÙ SPIATI D'ITALIA

Grande Fratello Vip, Aida non vuole uscire. Belen "guida" la rivolta contro De Lellis

Grande Fratello Vip, Aida Yespica non vuole uscire. Belen Rodriguez "guida" la rivolta contro Giulia De Lellis

È iniziato il gioco duro al Grande Fratello Vip. Jeremias e Cecilia Rodriguez puntano dritto alla finale così come Giulia De Lellis, oggetto della rivolta silenziosa nei suoi confronti. Anche Aida Yespica vorrebbe rimanere ma il “tradimento” di Lorenzo Flaherty l’ha colta di sorpresa. Corinne Clery non arretra e insiste su Serena Grandi. Per rimanere è necessario raschiare il fondo del barile a colpi di like, appelli e presunti triangoli.

Belen Rodriguez contro Giulia De Lellis
La corazzata argentina si è mossa rapida e decisa. Fuori Veronica Angeloni e dentro a sorpresa il fratellino. L’appello del premio Nobel De Lellis, come l’ha soprannominata la Gialappa’s Band, alle sue “bimbe” non è bastato a cacciare l’instabile mini Rodriguez che, appena rientrato in casa, ha “marciato” contro la giovane romana. La De Lellis ha provato a spiegarsi fino a esplodere: “Oh, se poi devi avercela con me perché cerchi un pretesto per votarmi, allora è inutile che parliamo”. Come darle torto? E infatti Jeremias ha scavato come una goccia nella roccia: instancabile, erosivo, stancante. Nemmeno Belen ha mandato giù il suggerimento alle fan. La showgirl ha passato la serata a commentare e mettere like a chi sbeffeggiava la De Lellis: “Non credevo ma furba vera!” uno dei tanti post. E pensare che per la nomination non se la prende mai nessuno...

Il gruppo contro Giulia De Lellis
“C’eravamo tanto amati” è la sintesi del post puntata. Cristiano Malgioglio che non brilla per sincerità ma ha il merito di non nascondere che è lì per fare spettacolo, ha battibeccato con l’ex corteggiatrice in diverse occasioni. Nomination, frasi ambigue, dubbi sui comportamenti durante la diretta e sopra ogni cosa l’ignoranza atavica della ragazza. La classica goccia che ha fatto traboccare il vaso? Quando la De Lellis, alla vista di Marcella Bella, ha detto: “Ma chi è Mina?”. Malgioglio non gliel’ha perdonato. Nemmeno gli altri inquilini. L’arroganza con cui si è rapportata ad Alfonso Signorini non ha trovato solidarietà e l’immunità di cui gode grazie alla fantomatica classifica dei preferiti sta “manipolando” le strategie. A notte fonda Raffaello Tonon (che l’avrebbe nominata) ha spiegato: “Non esiste al mondo che in un luogo di lavoro, perché qua stiamo lavorando, che si dica ad un superiore cioè al commentatore Signorini, ‘Questo è un intervento stupido che ti potevi risparmiare’. E lui, che è noto per essere uno rissoso, si è tenuto calmo”. Carmen precisa: “Giulia è bella perché è spontanea però è arrogante, alza sempre i toni e non chiede mai scusa”. Più ficcante la Clery: “Vuole sempre comandare, io la chiamo boss. È ignorante” e Aida: “Non porta rispetto, con Alfonso ha sbagliato, non puoi dire ad una persona che dice stupidaggini solo perché il commento non ti è piaciuto”. Era presente anche Daniele Bossari. Non ha commentato, ma annuiva. Lui quello che pensa lo ha detto tre settimane fa e si prese un “Vaff...” da Andrea Damante. Stamane anche Ivana e Luca sottolineavano che la De Lellis in genere non chiede scusa, salvo poi aggiungere: “Oggi lo ha fatto, già se capisce di aver sbagliato è qualcosa”. Le previsioni danno una settimana caldissima.

Aida Yespica e la nomination
A proposito di sfide, la dolce e bella venezuelana è di nuovo al televoto (contro Carmen Russo). Non se l’aspettava, soprattutto da parte di Lorenzo Flaherty che le ha preferito i nuovi arrivati. C’è rimasta male e non lo ha nascosto. Piace a tutti e a nessuno: è educata ma troppo riservata. Attaccarla è difficile. Eppure va in nomination più lei che la De Lellis o Ivana o Moser. L’unico abbraccio lo ha ricevuto da Daniele Bossari: hanno trovato un punto d’incontro fatto di silenzi e serenità. Se restasse, sarà interessante vedere quale nome farà.

Corinne non sotterra l’ascia di guerra
Ha rischiato di esser picchiata da Serena Grandi, ma l’attrice francese continua imperterrita ad alimentare la rivalità. Più che amorosa, ormai è un regolamento di conti tra le due donne. “Non mi sono infilata nel letto di nessuno. Ho conosciuto Beppe due anni dopo che si erano lasciati. Lui non mi piaceva! Ho avuto tanti uomini figurati se andavo a cercare uno impegnato. Sono 22 anni che mi insulta. Lei non parlava con Beppe da anni se non tramite avvocati. Diceva che vivere insieme era mutuo soccorso. Quando ha conosciuto me, è andato da Serena e le ha detto: basta convivenza, ti pago tre mesi di residence, io sono innamorato di un’altra” ha rivelato oggi la Clery. E poi: “Io non sono gelosa di lei. Non capisco il suo astio, è piena di gioielli e macchine che Beppe le ha regalato in vita. Sono anni che sparla di me e io non ho mai replicato anche quando ho chiesto di andare a difendermi dalla D’Urso (chi l’avrebbe mai detto…)”. Meglio delle trame di Marco, Giorgio e Gemma, i protagonisti del Trono Over di Uomini e Donne.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello