cerca

NEW ENTRY, LITI E LACRIME

Scatta la caccia alle nuove alleanze. Giallo sul video di Damante contro Bossari

Nuovi concorrenti e vecchi problemi

Grande Fratello Vip, scatta la caccia alle nuove alleanze. Giallo sul video di Damante contro Bossari

Il giorno dopo il Grande Fratello Vip è il momento della conoscenza, dei nuovi "inciuci" e dei chiarimenti. Si fa per dire.

Avvocato Giulia De Lellis
La “nientologa” chiede a Malgioglio perché ha detto in nomination che Ivana è di fatto un soprammobile, che la nomination l’ha stupita come se l’avesse riguardata in prima persona. La modella è presente ma tace, si fa difendere dalla De Lellis che ovviamente conduce e comanda il confronto. Il cantautore dribbla, svicola, incolpa lo stress della trasmissione e pone fine bruscamente alla disputa. Salvo poi dire a Carmen Russo e Lorenzo Flaherty che: “Signorini non doveva dire il motivo della nomination, che bisogno aveva? Era segreta. Se una cosa è nel confessionale lì deve restare”. Visibilmente indispettito per la delazione conclude con una frecciatina alla De Lellis (senza nominarla): “E poi ci sono gli avvocati difensori…”. Malgioglio è in cerca di nuovi alleati e sembra averli trovati in un irriconoscibile Raffaello Tonon e nelle due cere del Museo di Madame Tussauds, Carmen Russo e Corinne Clery.

Andrea Damante, il giallo del video rimosso
Il capitano ha azzerato la De Lellis con una citazione di Battiato, una citazione troppo erudita per Andrea Damante che ha risposto con un video-citazione dalla filmologia di Christian De Sica: “Ma vattene a ff…”. Un video in cui non cita il conduttore ma che sembra proprio riferito a lui visto lo stretto arco temporale e l’immediata cancellazione dopo la reazione critica del popolo del web.

Luca Onestini brucia d’amore
L’ex tronista ha letto la lettera di Soleil Sorge a notte fonda, poi l’ha bruciata e si è messo a piangere. Epilogo melodrammatico e da oggi nuova vita. È deciso a non parlare più della bionda ex fidanzata, sempre più vicina a Marco Cartasegna, per non darle visibilità. Fino alla prossima pubblicità perché nessuno crede alla genuinità del triangolo Luca-Soleil-Marco. Intanto il bel Luca sarebbe al centro di un nuovo caso: nella notte avrebbe bestemmiato. L’audio è confuso e non c’è certezza ma se così fosse la squalifica sarebbe inevitabile.

Corinne Clery e i retroscena sul marito
In puntata, Serena Grandi ha abbandonato il suo Nirvana per sferrarle un attacco feroce. Tema del contendere: il compianto Beppe Ercole. La Grandi ha detto: “Spero che non si infili nel mio letto come fatto in passato. Io sono la moglie, lei la vedova di Beppe Ercole”. Scorrono fiumi di odio e rivalità tra le due donne perché la Clery ha rivelato: “Vi guardavo da casa, in particolare ero interessata a una persona, volevo vedere quanto e se parlava ancora male di me”. Poi racconta gli ultimi mesi di vita del marito e come hanno scoperto la malattia: “Gli ho fatto fare tre mesi meravigliosi, era il mio ultimo regalo. Gli ho nascosto fino all’ultimo come stava, ho preteso dai medici che non gli dicessero niente. Diventavo una belva se qualcuno me lo toccava”.

Jeremias e Veronica al televoto, social scatenati
La nomination di questa settimana ha eccitato i social che da settimane aspettavano questo scontro. Fuori entrambi sarebbe troppo bello, non si può. La bilancia sembra pendere a sfavore del bulletto sudamericano. Gli internauti sono scatenati: “È la volta buona che voto anch’io e non voto da Sanermo 2005”; “Deve uscire con una percentuale maggiore a quella di Asia Nuccetelli" (sfiorò il 90%, ndr); “Jeremias ti voterò da ogni piattaforma”; “Spero che esca Veronica perché la vera punizione e tortura per Jeremias sarà rimanere in casa con la Clery!”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie