cerca

Reality choc

Caos Grande Fratello, si teme il flop. Luigi Favoloso in bilico ma c'è un retroscena clamoroso

Caos Grande Fratello, si teme il flop. Luigi Favoloso in bilico ma c'è un retroscena clamoroso

E adesso come si fa ad andare avanti? È questa la domanda che non fa dormire tutti quelli che hanno puntato sul Grande Fratello 15. Il reality condotto da Barbara d’Urso è compromesso (il pubblico non ha un preferito e non è interessato a far vincere qualcuno degli inquilini), Mediaset è irritata e martedì sera si rischia il flop. Non aver voluto agire con decisione e a momento debito si è rivelato un boomerang.

La protesta e l’indignazione per un programma troppo volgare e violento sono cresciute nei giorni fino a portare al ferale abbandono degli sponsor, a una riunione molto accesa in cui si cerca di capire come correre ai ripari. Appunto: come? Liberoquotidiano.it riporta che potrebbe essere espulso Luigi Favoloso, “il bullo” secondo la definizione dei coinquilini. Favoloso ha detto ad Aida Nizar frasi irripetibili come “puzzi, sei brutta come la fame in Uganda, c**moscio, non toccarmi perché non posso mas***mi, pazza, ci vorrebbe l’acido, la pizza con la marmellata è come cag***e sulla Sagrada Familia”. Per non parlare di “la festa della Liberazione è una festa sbagliata”, del tatuaggio nazista coperto con la bandiera della Siria e della fiera ammissione di aver sostenuto la pagina di cyberbullismo “Sesso, droga e pastorizia”. Sarebbe dovuto uscire con Baye Dame, Danilo Aquino e Filippo Contri (punizioni per Matteo Gentili e Lucia Orlando colpevoli di un linguaggio violento) invece è stato punito con una nomination contro Aida Nizar, Alberto Mezzetti e Simone Coccia.

Ma Barbara d’Urso come potrebbe giustificare un’espulsione “telefonata”? Ecco allora che si fa avanti un’altra ipotesi: un’espulsione camuffata. All'improvviso, infatti, i concorrenti hanno manifestato una grande insofferenza verso il bullo che prima seguivano come fosse una divinità scesa nella casa di Cinecittà. Lucia Orlando, Mariana Falace, Danilo Aquino, Simone Coccia, Veronica Satti hanno detto di voler nominare Favoloso (su suggerimento del Confessionale?). Se ci fosse un’eliminazione diretta a freddo, il gioco sarebbe fatto. In alternativa gli autori potrebbero sfruttare a loro vantaggio il confessionale in cui l’uomo debole di CasaPound afferma: “mi manca Nina, vorrei vederla almeno un paio di minuti martedì, Grande Fratello cerca di fare qualcosa”. Sanno che la Moric non ha alcuna intenzione di partecipare a questo squallore e si potrebbe simulare un’autoeliminazione di Favoloso: “Esco per chiarire”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari

Opinioni