cerca

le signore della domenica

Barbara d'Urso e Mara Venier fanno festa prima del duello tv

Amiche sui social, nemiche in televisione

Barbara d'Urso e Mara Venier, festeggiano prima del duello in tv

Non c’è competizione. Anche lontano dagli studi televisivi, dove entrambe vanno fortissimo da sempre. Due donne amate, temute (perché quando sono davanti alla telecamera lo share schizza in alto) che si sfideranno da settembre. Rai 1 contro Canale 5. Ogni domenica. Mara Venier contro Barbara d’Urso: sarebbe uno dei titoli più scontati, ma non è proprio così. Le due signore delle domenica si sono incontrate di recente a Roma, in occasione del compleanno di Gina Lollobrigida (a cui sono legatissime) ed hanno parlato a lungo. Pare che sia Mara, sia Barbara abbiano intenzione di invitare la Lollo in studio. Chi farà prima? Sicuramente nella loro chiacchierata sarà finita qualche confidenza sulla grande e attesa sfida della domenica. Ma le due donne non si sono sbottonate più di tanto e sui social la d’Urso ha pubblicato un selfie. «Io e Mara. Noi siamo così». Unica frase. Ventimila like ricevuti. E siamo ancora ad una foto, i motori delle “Domeniche” sono spenti al momento.

Estate calda per entrambe. La d’Urso, che solitamente va in vacanza a Capalbio (dove ha casa) ha iniziato a girare la nuova serie de “La dottoressa Giò”, che vedremo nel 2019 su Canale 5. Mara, invece, pare che ancora non sia partita per Santo Domingo (che è la sua residenza estiva da alcuni anni) a causa di riunioni e impegni legati al nuovo programma, che segna il suo ritorno in Rai dalla porta principale. Insomma, è presto per parlare di sfida. Meglio pronunciare la parola amicizia. Adesso.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie