cerca

reality farsa

Cecilia Rodriguez e Monte insieme, ecco perché anche Moser non crede all'ex coppia

Il naufrago dell'Isola dei Famosi tornato in Italia e beccato da "Striscia" sotto casa della sorella di Belen

Cecilia Rodriguez e Monte insieme, ecco perché anche Moser non crede all'ex coppia

"Striscia La Notizia" ha consegnato il Tapiro d’oro a Francesco Monte sotto casa dell’ex fidanzata Cecilia Rodriguez, una coincidenza a cui non crede l’inviato Valerio Staffelli che ha raccontato la dinamica della vicenda e neppure Ignazio Moser che oggi a "Mattino Cinque" ha dichiarato: “Qualcosa di strano c’è”.

Cecilia entra nello studio di “Mattino Cinque” in ritardo rispetto al fidanzato Ignazio: “Buonasera, ehm no buongiorno, Federica solo per te mi sveglio così presto. Però sono qui per chiarire che la gente legge e vede certe cose, ci crede e io passo per quella che non sono”. La Panicucci gongola per l’esclusiva: “Sì adesso chiariamo. Tutto è partito dalla consegna del tapiro d’oro a Francesco Monte sotto casa tua”.

Staffelli ha pizzicato la piccola Rodriguez che rientrava dalla passeggiata con il cane e con le buste della spesa proprio mentre sul marciapiede opposto passava Francesco Monte. Secondo l’amico dell’ex naufrago, era lì per un appuntamento di lavoro in un palazzo vicino a quello di Cecilia.

Ignazio rivela un particolare su quella sera: “Sono stato io a obbligarla a portare giù il cane perché era rimasto in casa tutto il giorno. Lei era rilassata sul divano, non voleva nemmeno uscire”. E Cecilia: “Ho approfittato per prendere due cose al supermercato e sulla strada di casa mia, ho trovato Staffelli. Perché ho detto tanto non è per me? Perché quando lo ha dato a me o a mia sorella so come fa, ti perseguita. Ci siamo proprio incrociati all’angolo. Non avevo combinato niente. Gli armadi li ho chiusi tutti! Francesco non l’ho nemmeno visto, solo di spalle quando Staffelli ha urlato c’è il signor Francesco Monte. Sinceramente non mi sono nemmeno chiesta perché era lì, ho continuato a camminare”.

Ignazio tenta di buttarla sul ridere: “Non abbiamo comprato la via, la gente può passare. Quello che è chiaro è che lei è stato fuori casa in totale non più di 15 minuti, nei quali ha fatto fare il giro ad Aspirina, la nostra cagnolina, e ha fatto la spesa. Pur volendo sarebbe stato difficile incastrare un incontro. Un po’ di decenza. Dicono che lì abbia la sua agenzia quindi io in buona fede gli credo, il resto non lo so”. La Panicucci però insinua: “C’è chi dice che Francesco in qualche modo volesse intercettarla” e il figlio del campione: “Ci sarebbero stati tanti altri modi e luoghi per intercettarla. Fino a 5 minuti prima eravamo insieme a Jeremias a caricare le storie su Instagram”. The Blondie non è soddisfatta: “C’è chi dice che vuole darvi un po’ fastidio” e Ignazio: “Penso di no e non voglio crederci”.

Subito dopo l’incontro casuale con Monte e Staffelli, Cecilia ha raccontato tutto a Ignazio e la Panicucci ribadisce il concetto di Monte deciso a dar fastidio alla coppia: “Non lo so, poi bisognerebbe chiederlo a lui – replica Ignazio -. Dicono che abbia aspettato 40 minuti in macchina e sia sceso quando ha visto Cecilia”, non soddisfatta la conduttrice domanda al giornalista del settimanale “Chi”, Palmieri, perché Monte fosse seduto in auto dell’amico da così tanto tempo: “In effetti aveva un incontro con l’agenzia per cui aveva lavorato il giorno prima. La cosa curiosa è che la consegna del Tapiro sia avvenuta proprio lì e che forse Monte sapendo che Staffelli lo stava seguendo abbia voluto farsi pizzicare proprio lì. Il sospetto è quello”. E qui Ssesilia sibila: “Sì allora bisogna dire all’amico di Francesco di informarsi bene perché ha detto che l’agenzia era nel mio palazzo e non è vero, ma così ci mette nei casini. Ha rettificato? Bene, è perdonato. Non ho commentato con Francesco l’episodio, non ho niente da chiedergli. La storia è finita”.

Federica Panicucci rimanda il video della consegna del tapiro con le corna a Ignazio Moser e al rientro: “Non hai avuto l’istinto di scendere e affrontare Monte?” e lui: “Mah… no.. Milano è una città di tutti, noi abitiamo in una zona centrale, forse sono troppo innamorato… l’ho giustificato. Certo la cosa strana è che sta 40 minuti in macchina e scende proprio quando arriva Cecilia però questo bisogna chiederlo a lui. Lì un qualcosa di strano c’è” e Ssesilia: “Io non c’entro niente, mi chiamo fuori”.

Tanto la D’Urso parteggia per Francesco Monte quanto Federica Panicucci fa il tifo per Cecilia e Ignazio: “Parliamo di Isola. So che la storia è finita, non ce n’è più, proprio più, ma ti faccio vedere un filmato dove Francesco piange pensando a te”. Va in onda l’RVM e nel riquadro piccolo si vede Cecilia fare smorfie di totale disinteresse. Alla domanda “Che effetto ti fa vederlo piangere”, l’argentina risponde con l’aria di chi è stufa marcia di parlare dell’ex: “Rispondo però è l’ultima volta, voglio che finisca qua perché non è rispettoso nei confronti di Ignazio. Gli ho voluto tanto bene, siamo stati fidanzati 4 anni e mezzo, mi dispiace vederlo piangere però da una parte sono contenta perché piangere a volte fa bene”.


L’altro argomento è il “canna-gate”. Per Cecilia: “La domanda era sul fatto che Eva Henger gli aveva detto di andare a curarsi e io ho risposto che non mi sembrava il caso. Per una canna non si manda una persona a farsi curare. Tante persone se la sono fumata. Poi è giusto che non deve avvenire in un programma televisivo perché ci sono contratti di mezzo, ma ognuno fa quello che gli pare”, per Ignazio: “Si è esagerato su entrambi i fronti, si è un po’ troppo ‘infamata’ Eva Henger e si è esagerato nel condannare Francesco”. Diplomatici.

La Panicucci è intenzionata a fare l’apologia della love story dei “Ceciazio”: “Mandiamo in onda l’intervista doppia alle Iene”, l’argentina si spaventa ma la rassicura subito: “No tranquilla, abbiamo edulcorato alcune parti, c’è solo quello mettibile a quest’ora”. Ovviamente non è stata eliminata la parte in cui Ssesilia rivela che Ignazio è più bravo a letto e più dotato di quello sfigato di Francesco Monte. Poi mostrano un video in cui Francesco Moser afferma: “Mattino vuol dire alzarsi presto. La prossima volta che venite a Trento si va a sciare e dopo in bici e vediamo dove la Cecilia se la cava meglio però invece di andare a letto tardi la sera bisogna alzarsi presto la mattina. Mi raccomando”. Ignazio ammette: “Papà è un mattiniero e non apprezza che ci svegliamo tardi”, Cecilia ironizza: “Mi ha già messo a lavorare, mi ha portato in giro e mi ha fatto vedere quello che dovrò fare a breve. Ehhh come no, sono felicissima tranne di svegliarmi presto”. L’apologia della coppia si conclude con i filmati della loro quotidianità e le rose di San Valentino.

Striscia La Notizia non è persuasa del fatto che l’incontro sia casuale e l’altra sera Valerio Staffelli ha ricostruito la consegna. Domenica, intorno alle 19, Francesco Monte ha preso un taxi dal suo residence, è arrivato nella strada dove abita l’ex fidanzata, è salito in macchina di un amico, ha aspettato 40 minuti ed è uscito proprio quando l’ha vista all’angolo della strada. Una coincidenza degna di “Uno su mille ce la fa”.

Però, se era lì per lei perché non l’ha fermata appena ha visto che usciva dal portone? Perché Monte non ha spiegato a Staffelli come mai si trovasse lì? Cosa c’è di vero nelle voci di corridoio che ha sentito la Panicucci su “Monte che vuole dare fastidio alla coppia”? E perché buttare nella mischia anche questo sospetto quando l’ex naufrago ha già la matassa del “canna-gate” da sbrogliare?

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La vittoria de Il Tempo
Carlotta ha il suo comunicatore

Acrobazie e show, gli Harlem Globetrotters a Il Tempo
Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile