cerca

triangolo & tradimenti

Monte e Cecilia Rodriguez insieme, Ignazio Moser sfoggia le corna

Monte e Cecilia Rodriguez insieme, Ignazio Moser sfoggia le corna

Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Ignazio Moser prende con piccata ironia il Tapiro d'oro (cornuto) di "Striscia La Notizia". Dopo le illazioni dell'inviato Valerio Staffelli in merito all'addio tra Cecilia Rodriguez e Francesco Monte ("Si racconta che fosse una farsa"), il figlio dell’ex campione di ciclismo è stato insignito del Tapiro, non quello convenzionale, ma uno ad hoc con due corna sulla testa. L'ex gieffino lo ha ricevuto insieme al "cognato" Jeremias e alla fidanzata Cecilia. Tutti e tre hanno pubblicato diverse Instagram Stories sui loro profili ufficiali.

Nacho ha preso di buon grado il dono di Antonio Ricci. Nel primo video festeggia il suo primo Tapiro d’oro mentre Jeremias si avvicina e fa notare: “Ah ma non è un tapiro normale, ma che c***o è? Ha il manubrio?” e Moserino: “No, non è il tapiro sportivo, ha le corna. Che fiero che sono, ho il tapiro con le corna”. C’è anche Cecilia che ride: “Hai vinto qualche gara, amore?”. “Sì, sono il cornuto d’Italia”. I filmati sono diversi e proseguono fino a casa quando Ignazio Moser si rivolge ai followers: “Ragazzi e fu così che ricevetti il primo tapiro, il tapiro con le corna. Colpa sua. Amore perché mi hai fatto le corna?” e inquadra Cecilia che ride: “E daiii”.

Moser ha fatto un altro video a casa dove ha posizionato il nuovo Tapiro accanto a quello di Cecilia e ai beveroni pubblicitari: “La chiamavano la casa del tapiro, però il mio è più bello, solo io ho il tapiro vichingo. Quest’altro è un po' tarocco, guarda il mio invece che mascolinità!”. Stasera su Canale5 andrà in onda la consegna speciale di Valerio Staffelli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La vittoria de Il Tempo
Carlotta ha il suo comunicatore

Acrobazie e show, gli Harlem Globetrotters a Il Tempo
Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile