cerca

cento dispersi

Barcone naufraga al largo della Libia. Muoiono tre bambini

A bordo del gommone c'erano 120 migranti

Calano gli sbarchi dei migranti in Italia

I corpi di tre bambini sono stati recuperati e circa 100 persone sono disperse dopo che un barcone con migranti è affondato a 6 km al largo dalle coste libiche. Lo riferisce la guardia costiera all’Afp. A bordo del gommone c’erano circa 120 migranti, 16 persone sono state salvate e portate a terra ad Al-Hmidiya, a est della capitale Tripoli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie