cerca

ALTA TENSIONE

Tra Usa e Corea del Nord c'è la Russia pronta a mediare

Il segretario di Stato americano Tillerson ha avuto un colloquio telefonico con il ministro degli Esteri russo Lavrov

Tra Usa e Corea del Nord c'è la Russia pronta a mediare

Kim Jong Un

Gli Stati Uniti hanno annunciato sanzioni a due dei più importanti funzionari della Corea del Nord che si occupano del programma sui missili balistici. Nel frattempo la Russia ha ribadito l'offerta di volersi proporre come Paese mediatore per alleviare le tensioni tra Washington e Pyongyang. "Il Tesoro sta prendendo di mira i numeri uno dei programmi sui missili balistici della Corea del Nord", ha dichiarato il segretario al Tesoro americano, Steven Mnuchin. Una mossa, ha continuato Mnuchin, che fa parte "della nostra campagna di massima pressione per isolare il Paese e arrivare ad una penisola coreana completamente denuclearizzata".

La decisione fa seguito alle nuove sanzioni delle Nazioni Unite annunciate lo scorso venerdì in risposta al test del 29 novembre di un missile balistico intercontinentale, che, secondo quanto riferito Pyongyang, può raggiungere qualsiasi punto del territorio statunitense. Le sanzioni limitano ulteriormente l'accesso della Corea del Nord ai prodotti petroliferi raffinati e al petrolio greggio e ai suoi guadagni dai lavoratori all'estero.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda