cerca

IL CASO USA

Transessuale e feto, censura di Trump nei documenti della sanità

Transessuale e feto, censura di Trump nei documenti della sanità

Donald Trump

L'Amministrazione Trump è impegnata in una iniziativa a tutto campo per mettere al bando, nel lessico degli enti preposti alla pubblica salute, una serie di nomi e indicazioni che non dovranno essere più usati nei documenti preparatori della prossima legge di bilancio. Si tratta di sette tra espressioni e e sostantivi che vanno da "transgender" a "feto" a "diversità". Ma anche "entitled", che indica l’essere qualcuno nella condizione per godere di un trattamento o di un diritto. Poi anche "vulnerabile", "supportato da prove" e "sostenuto da conoscenze scientifiche". In questi ultimi due casi, si suggerisce una formula alternativa. Questa: "L'ente basa le sue raccomandazioni sulla scienza in considerazione con gli standard e i desideri comuni". È il trionfo del "red tape", che in italiano significa "burocrazia".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni