ATTENTATO SVENTATO

Germania, allarme bomba al mercatino di Natale a Potsdam

La polizia neutralizza un pacco

Germania, allarme bomba al mercatino di Natale a Potsdam

Allarme a Potsdam, in Germania, a un mercatino di Natale: la zona è stata evacuata dopo che in una farmacia vicina è stato recapitato un pacco pieno di chiodi. In Germania l'allerta è alta per gli attacchi terroristici, quasi un anno dopo che un estremista islamico tunisino a bordo di un camion ha travolto la folla a un mercato di Berlino, uccidendo 11 persone.

A Potsdam, la polizia ha evacuato una vasta zona della città, tra cui parti del mercato di Natale, e ha chiuso vari negozi mentre indagava sul pacco sospetto. Karl-Heinz Schroeter, ministro dell'Interno dello Stato di Brandeburgo, ha dichiarato che l'area resterà chiusa per ora, mentre le indagini della polizia indagano. Non è infatti escluso che altri pacchi analoghi siano stati consegnati altrove "nelle vicinanze di questo mercato di Natale", ha affermato.

Ha anche descritto le centinaia di grammi di chiodi che sono state trovate nel cilindro metallico che si trovava nel pacco recapitato in farmacia, aggiungendo che non è tuttavia chiaro se vi fossero anche esplosivi. "Non sappiamo, a questo punto delle indagini, se fosse un ordigno che avrebbe potuto esplodere o se fosse falso, o se ancora fosse un test", ha spiegato. Gli esperti hanno utilizzato un robot per renderlo innocuo, con getti d'acqua ad alta potenza.

A lanciare l'allarme è stato un farmacista, che ha allertato le forze dell'ordine quando ha aperto il pacco e vi ha trovato chiodi, cavi e batterie. I mercatini di Natale hanno aperto in Germania lunedì, in un periodo natalizio con la sicurezza rafforzata e barriere di cemento per proteggere le persone. Nel Paese i mercatini natalizi sono circa 2.600. Il ministro dell'Interno, Thomas de Maiziere, questa settimana ha fatto sapere di aver aumentato la condivisione d'informazione tra le autorità federali e statali, e intrapreso altre misure per aumentare la sicurezza.