cerca

CAMBIAMENTI CLIMATICI

Gas serra, Trump rottama il piano di Obama

Il capo dell'agenzia dell'ambiente abroga il "Clean Power Plan"

L’amministrazione Trump sta pensando di rottamare il "Clean Power Plan", la rigorosa regolamentazione introdotta da Barack Obama che taglia le emissioni di gas serra provenienti dalle centrali elettriche della nazione. Lo ha annunciato il capo dell’agenzia federale dell’ambiente (Epa), Scott Pruitt, aggiungendo che "domani firmerà il ritiro dal piano" varato dall’ex presidente sul fronte della lotta ai cambiamenti climatici. "La guerra contro il carbone è finita", ha detto Pruitt ad un evento a Hazard, Kentucky, con il capo della maggioranza del senato Mitch McConnel. La proposta di abrogazione sostiene che l’Epa ha superato la propria autorità legale nel tentativo di obbligare le utilities a ridurre le emissioni di carbonio al di fuori delle proprie strutture per soddisfare gli obiettivi di emissione federali. L’Epa non offre un piano alternativo per la regolamentazione dei gas a effetto serra ma ha fatto sapere che intende raccogliere informazioni pubbliche sul modo migliore per ridurre le emissioni delle centrali alimentate a gas naturale e a carbone.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo
Il camion dell'Atac blocca il tram.  I passeggeri lo spostano a spinta

Opinioni