cerca

CRISI INTERNAZIONALE

La Corea del Nord sposta un missile intercontinentale verso la costa ovest

Missili dalla Corea del Nord, riunione d'emergenza dell'Onu

La Corea del Nord ha spostato verso la sua costa occidentale un missile che sembrerebbe essere di tipo balistico intercontinentale (Icbm). Lo ha riferito l'agenzia Asia Business Daily, citando fonti anonime. Lo spostamento è iniziato lunedì ed è avvenuto soltanto di notte per evitare la sorveglianza, afferma la testata sudcoreana. Il ministero della Difesa di Seul, che aveva anticipato Pyongyang fosse pronta a lanciare un missile Icbm in qualsiasi momento, non ha confermato.

Intanto, secondo la ministra degli Esteri sudcoreano, Kang Kyung-wha, il suo omologo cinese, Wang Yi, è pronto ad approvare nuove sanzioni nei confronti della Corea del Nord, dopo il sesto test nucleare condotto da Pyongyang. "Non posso dire esattamente i dettagli, perché il ministro mi ha chiesto di non svelare i contenuti del nostro colloquio, ma ho potuto percepire che la Cina potrebbe essere aperta a più sanzioni", ha affermato Kang in Parlamento, facendo riferimento a una telefonata con la controparte.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Diletta Leotta come non l'avete mai vista GUARDA

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi
Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"