cerca

EVACUATA L'INTERA ZONA

Uragano Harvey, paura a Houston per la centrale sommersa: rischia di esplodere

Uragano Harvey, paura a Houston per la centrale sommersa: rischia di esplodere

Fumo e due esplosioni nello stabilimento chimico dell'Arkema SA a Crosby, in Texas. Come ci si aspettava, la fabbrica, travolta dalle inondazioni della tempesta harvey, ha riportato danni che hanno impedito il raffreddamento dei materiali, causando così due scoppi, come confermato dalla società. "Vogliamo che i residenti della zona siano consapevoli del fatto che il prodotto chimico è immagazzinato in diversi posti all'interno dello stabilimento e che permane quindi il rischio di ulteriori esplosioni", ha riferito l'Arkema in una dichiarazione. La società invita quindi le persone che sono state evacuate nelle scorse ore a non fare ritorno nelle loro abitazioni fino a che non sarà rientrata l'emergenza. Già nelle ore precedenti l'azienda aveva diramato l'allarme temendo che le inondazioni potessero aver depotenziato i suoi sistemi di raffreddamento chimici e ordinato l'evacuazione dei residenti nel raggio di 2,4 chilometri dall'impianto chimico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino

A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada
Matteo Salvini a Il Tempo: "Il campo di via Salone va eliminato"