cerca

LITE SUL MAR ROSSO

Uccide il direttore di un hotel in Egitto, turista italiano arrestato

Uccide il direttore di un hotel in Egitto, turista italiano arrestato

Il direttore di un hotel a Marsa Alam, sul mar Rosso, sarebbe stato ucciso da un turista italiano. Lo riferiscono i media egiziani citando il generale Hossam Kamal, direttore del servizio di sicurezza del Mar Rosso. Secondo il quotidiano online Al Masry al Youm il turista, che si chiamerebbe Ivan Pascal Moro, avrebbe aggredito e picchiato a morte Tariq Ahmed Abdul Hamid alias Tariq Hinawi, direttore del Tourist Hotel.

Secondo la ricostruzione dei media egiziani, il manager dell'hotel aveva impedito al turista la discesa al mare dopo il termine dei servizi di sicurezza, divieto che ne avrebbe provocato la reazione violenta. Il nostro connazionale è stato arrestato e il verbale dell'incidente è stato notificato all'Ambasciata italiana al Cairo.

Fonti giudiziarie riferiscono che è stato confermato per una settimana il fermo del cittadino italiano. L'omicidio sarebbe avvenuto in un cantiere dell'hotel a seguito di una lite scoppiata giovedì, quando il responsabile aveva avvertito il turista di non entrare in un'area riservata. Il ministero egiziano del Turismo ha detto che l'italiano ha ammesso di avere causato la morte dell'uomo. Al momento della lite erano presenti anche i figli del cittadino italiano, di 6 e 15 anni. Un funzionario per il turismo egiziano che fa base in Italia si sta recando a Marsa Alam per andare a prenderli. Secondo il ministero per il Turismo, dal momento dell'incidente dei due bambini si sta occupando un dipendente dell'hotel.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni