cerca

IN VIRGINIA

Sparatoria in un campo da baseball, ferito deputato repubblicano Scalise vicino Washington

Sparatoria in un campo da baseball, ferito deputato repubblicano Scalise vicino Washington

A__WEB

Sparatoria in un campo sportivo vicino Washington, dove si stavano allenando per una partita di beneficenza, esponenti del Partito repubblicano. In terra, feritoa un'anca, è rimasto Steve Scalise, 51 anni, italo-americano (figlio di immigrati) capogruppo dei Repubblicani alla Camera Usa. Il fatto è accaduto in un campo di baseball di Alexandria, in Virginia. Altri due poliziotti della scorta di Scalise sono rimasti feriti e l'assalitore, armato di un fucile semiautomatico, è stato arrestato ma è rimasto ferito ed è poi morto in ospedale. In tutto i feriti sarebbero cinque.

Il responsabile della sparatoria, aveva minacciato sul suo account Facebook di «distruggere Trump e compagnia». L'uomo, che è stato identificato da diversi media americani come James T. Hodgkinson, di 66 anni, residente a Belleville in Illinois, aveva scritto su Facebook che Trump era un «traditore», aggiungendo appunto che «è ora di distruggere Trump e compagnia» ed esprimendo il suo sostegno a Bernie Sanders, candidato alla nomination democratica alle presidenziali Usa di novembre 2016, poi battuto da Hillary Clinton. 

Sia il presidente Donald Trump e il vice presidente Mike Pence sono a conoscenza della situazione in via di sviluppo in Virginia, negli Stati Uniti. Lo ha fatto sapere via Twitter il portavoce della Casa Bianca, Sean Spicer, a proposito dell'attacco con armi da fuoco che ha colpito esponenti del partito repubblicano. «I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con chi è coinvolto», ha aggiunto Spicer sul social network.  "Steve Scalise è un vero amico e un vero patriota, è stato ferito gravemente, ma si riprenderà in modo completo. I pensieri e le preghiere vanno a lui", ha scritto in un tweet Trump.

«Prima di entrare in sala operatoria, Steve Scalise era su di morale, ha parlato al telefono con la moglie, ed ha espresso la sua gratitudine per le azioni eroiche degli agenti del Congresso, dei soccorritori e dei colleghi», ha spiegato un portavoce del "majority whip", la terza carica dei repubblicani al Congresso, confermando che il deputato repubblicano è in condizioni stabili ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. L'intervento degli agenti ha evitato il massacro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni