cerca

TERRORE IN GERMANIA

Attacco alla stazione di Düsseldorf, anche due italiane tra i 9 feriti

Il console di Colonia: "Sono zia e nipote di 50 e 13 anni provenienti da Bergamo". Un altro uomo ferito in strada a colpi di machete

Attacco alla stazione di Düsseldorf, anche due italiane tra i 9 feriti

Tra i nove feriti, di cui uno in gravi condizioni, di ieri sera alla stazione di Dusseldorf, ci sono anche due italiane. "Due donne italiane sono rimaste lievemente ferite nell'aggressione" dice il console italiano di Colonia Emilio Lolli. "Si tratta di una zia e sua nipote di Bergamo".

Ieri alla stazione centrale di Dusseldorf 9 persone sono rimaste ferite dopo essere state aggredite a colpi di ascia. L'attentatore, probabilmente con problemi psichici, è stato arrestato: è un 36enne originario del Kosovo. La polizia ha escluso la pista del terrorismo.

Intanto stamattina ancora paura fra le strade della città tedesca dove, come riporta il quotidiano Bild, un altro uomo è stato ferito a colpi di machete. L'aggressore è fuggito facendo perdere le proprie tracce.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni