cerca

SCAMBIO DI PERSONA

Trump, Theresa May e la gaffe della Casa Bianca: il premier britannico diventa un'attrice porno

Trump, Theresa May e la gaffe della Casa Bianca: il premier britannico diventa un'attrice porno

Gaffe dell'ufficio stampa della Casa Bianca che in comunicati e programmi ufficiali della visita ha più volte dimenticato l'acca del nome proprio di Theresa May. Un piccolo errore, un refuso perdonabile per uno staff che in meno di una settimana di lavoro ha già ingaggiato una guerra con i media americani, e rivendicato il diritto a presentare i famosi "fatti alternativi". Salvo che Teresa May, senza acca, è il nome d'arte di un'attrice di film porno protagonista anche di "Whitehouse: The Sex Video and Leather Lust", pellicola hard ambientata appunto alla Casa Bianca.

"Trovo divertente essere confusa con la premier Theresa May, questo dimostra quanto possa essere ignorante certa gente", ha subito scritto in un tweet l'attrice sull'account RealTeresaMay.

All'origine della svista forse vi è forse il fatto che Teresa è la grafia del nome della May in spagnolo, lingua ormai parlata da 41 milioni di americani come prima lingua con 11,6 milioni di bilingui. Numeri che fanno degli Stati Uniti il secondo Paese più grande, dopo il Messico, di lingua spagnola, con buona pace della politica anti-immigrati e pro Muro di Donald Trump. E del fatto che appena arrivato alla Casa Bianca ha abolito la pagina in spagnolo del suo sito.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Diletta Leotta come non l'avete mai vista 

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi
Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"