cerca

IL TERRORE TRA NOI

"Il Califfo Al Baghdadi è vivo e continua a guidare l'Isis"

Il Califfo Al Baghdadi è vivo e continua a guidare l'Isis

Lo hanno dato per ferito. Addirittura per morto. Invece il Califfo, Abu Bakr Al Baghdadi, è vivo e continua a guidare l'Isis nella guerra contro l'Occidente. A dirlo non sono i miliziani jihadisti, né i canali di propaganda del sedicente Stato Islamico, ma il portavoce del Pentagono, Peter Cook, intervistato dalla Cnn.

Secondo Cook, le agenzie di sicurezza Usa "pensano che Al Baghdadi sia vivo e guidi ancora" lo Stato Islamico. "Stiamo ovviamente facendo tutto il possibile per tracciare i suoi spostamenti - ha detto Cook -. Se ne avremo l’opportunità tenteremo in ogni modo di processarlo come merita. Stiamo facendo il possibile e stiamo impiegando molto tempo su questo fronte". Attualmente la taglia sul Califfo è di 25 milioni di dollari (a inizio mese gli Usa l'hanno raddoppiata).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni