cerca

IL TERRORE TRA NOI

Esplosione a Istanbul vicino allo stadio del Besiktas Almeno 38 morti e 170 feriti

Esplosioni a Istanbul vicino alla stadio del Besiktas Almeno 20 feriti

Un'esplosione si è verificate nel centro di Istanbul nei pressi della Vodafone Arena, lo stadio del Besiktas, intorno alle 22.30, due ore dopo la fine della partita tra la squadra di casa e il Bursaspor. Secondo le prime ricostruzioni si sarebbe trattato di un'autobomba che aveva come obiettivo un bus delle forze dell'ordine e avrebbe provocato almeno 38 morti (molti dei quali poliziotti) e quasi 170 feriti. 

Il governo turco ha formalmente definito l'attacco un "attentato terroristico" e ha puntato il dito contro nazionalisti curdi del Pkk.

 

 

IL MOMENTO DELL'ESPLOSIONE

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incidente in fabbrica, un fiume di succo di frutta invade la città

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi