cerca

IL FUTURO DELLA FRANCIA

Hollande toglie il disturbo: "Non mi ricandido per l'Eliseo"

Francia Francois Hollande toglie il disturbo: Non mi ricandido per l'Eliseo

La decisione era nell'aria, soprattutto dopo che il premier Manuel Valls aveva lasciato intendere di essere pronto a scendere in campo. Una scelta dettata sia dalla vittoria, alle primarie del centrodestra, di Francois Fillon. Candidato che sulla carta appare già come il favorito alle prossime elezioni presidenziali francesi del 2017. Ma, soprattutto, una scelta dettata dall'estrema debolezza dell'attuale inquilino dell'Eliseo, Francois Hollande. Che non a caso, oggi, ha annunciato il suo passo indietro: "Ho deciso di non ricandidarmi alle elezioni presidenziali. Fra cinque mesi dovrete fare una scelta per il Paese. Come presidente della Repubblica devo dirigere lo Stato e ho la responsabilità di assicurare la sicurezza delle istituzioni fino alla fine del mandato ma come socialista non posso accettare la dispersione della sinistra, la sua distruzione, perché priverebbe i cittadini di ogni speranza di vincere di fronte a conservatori ed estremismo".

"Sono animato solo dall'interesse superiore del Paese e l'esperienza mi ha dato l'umiltà necessaria al mio ruolo - ha aggiunto - Nei prossimi mesi il mio solo dovere sarà di continuare a dirigere lo Stato, mandato per il quale mi avete eletto nel 2012".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • mauro

    mattetti

    20:08, 01 Dicembre 2016

    CHAPEAU!

    Si, tanto di cappello al signor Hollande, che ha deciso di NON ricandidarsi. Era facile prevedere, una mossa simile, ma non era stabilita da alcuna norma. Lui, l'ha fatta. Chissa' mai, quando penso a quelli dei nostri, che non si sognavano e non si sognano nemmeno lontanamente di fare una mossa, simile, a chi mi riferisco???? Tutti sappiamo, che i politici, sono come i pannolini, che occorre cambiare spesso e sempre, per lo stesso motivo.....altrimenti?! Ma, guardate un po', quì, in Italia, non ne vogliono affatto sapere! Questi vecchi, condannati da tutto e tutti, gli stessi che li hanno votati e quelli che sono venuti dopo, che non se li filano affatto, questi vecchi politici, autentici rovina-Italia, rimangono sul chiodo, a dare solamente fastidio, ai giovani che avanzano e che, come una ruspa, li travolgeranno. Con le conseguenze dell'amaro rimpianto, di non averlo fatto prima, per loro e per noi! CHAPEAU Monsieur Hollande!

    Rispondi

    Report

Opinioni