cerca

FEBBRE DA VIDEOGIOCO

Pokémon go Il Primo Ministro norvegese Erna Solberg sorpreso a giocare in Parlamento

Pokemon go Il Primo Ministro norvegese Erna Solberg sorpreso a giocare in Parlamento

Caccia ai "mostriciattoli" pure in Parlamento. La febbre da Pokémon GO colpisce anche il Primo Ministro della Norvegia, Erna Solberg, che durante una discussione in Aula tira fuori il proprio smartphone per giocare. Il premier viene subito immortalato e la foto fa il giro del web. D'altronde che la Solberg fosse una fan dell'App si sapeva già da quando, durante una visita in Slovacchia, si era presa una pausa dagli appuntamenti ufficiali dedicarsi al videogioco. Aveva chiesto del tempo per cercare Pokémon rari nella città vecchia di Bratislava. Ma non è l’unica politica del Paese scandinavo ad essere un’appassionata del gioco, diventato ormai una vera e propria mania. La Solberg infatti, leader del partito conservatore norvegese, non è uno dei tanti politici colti in flagrante, prima di lei ad agosto era stato beccato il leader del partito liberale Trine Skei Grande.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni