cerca

In Grecia il Parlamento vota 25 mila tagli agli statali

Poco prima della decisione tremila persone hanno protestato nel centro di Atene

In Grecia il Parlamento vota 25 mila tagli agli statali

GOVERNO ATENE LAVORA SU MISURE; LE PRINCIPALI PRIVATIZZAZIONI

Il Parlamento greco ha approvato il disegno di legge che prevede migliaia di tagli ai dipendenti statali. Si tratta di misure che erano richieste dai creditori internazionali per garantire gli aiuti di salvataggio. Il nuovo pacchetto di austerità è stato votato articolo per articolo. Si trattava del primo grande test per il governo guidato dal primo ministro conservatore Antonis Samaras da quando il partito Sinistra democratica ha lasciato la coalizione di governo il mese scorso, per il disaccordo sulla chiusura della tv di Stato Ert. Nella coalizione di governo sono dunque rimasti due partiti, cioè il conservatore Nuova democrazia e il partito socialista Pasok. Nel voto di stanotte due dei 155 deputati che appartengono alla coalizione di governo non hanno appoggiato alcuni articoli cruciali. Poco prima del voto circa tremila persone hanno protestato davanti al Parlamento nel centro di Atene per il terzo giorno consecutivo, ma si è trattato comunque di manifestazioni senza scontri.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni