cerca

Frode fiscale, sotto inchiesta anche l’Infanta Cristina

Il caso Noos ha già travolto il genero del re di Spagna, Inaki Urdangarin

Frode fiscale, sotto inchiesta anche l’Infanta Cristina

INFANTA-C_WEB

Il caso Noos, la presunta frode fiscale che ha travolto il genero del re di Spagna, Inaki Urdangarin, si è allargato alla moglie, l'infanta Cristina. La secondogenita di Juan Carlo è sospettata di presunti reati fiscali. Il giudice, malgrado il parere contrario della procura, ha chiesto all'agenzia delle entrate iberica di indagare sui conti della Duchessa di Palma. Il caso si riferisce allo storno di sei milioni di fondi pubblici tra il 2003 e il 2006 da un'organizzazione senza scopo di lucro guidata da Urdangarin.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...". L'intervista a Immobile

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo

Opinioni