cerca

Forte scossa di terremoto nel sud dell’Iran

Diverse case sono state rase al suolo in cinque villaggi, ci sono almeno una decina di feriti ma si teme che il bilancio possa aggravarsi

Un violento terremoto di magnitudo 6,2 ha scosso il sud dell'Iran. Il bilancio provvisorio è di almeno 11 feriti ma si teme che possa aggravarsi perché il sisma ha raso sl suolo numerose case in cinque villaggi. L'epicentro è stato localizzato a una profondità di 36 chilometri, non distante dalla città meridionale di Minab. Fonti della Mezzaluna Rossa hanno riferito che squadre di soccorso sono già in azione nell'area colpita. Il Centro simico iraniano ha registrato anche una serie di scosse di assestamento di magnitudo compresa tra 4,1 e i 5,2. L'Iran si trova in una zona di collisione tra placche tettoniche e per questo è un'area altamente sismica.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Diletta Leotta come non l'avete mai vista 

Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi
Degrado capitale, la stazione Termini è un  vespasiano a cielo aperto
La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"