cerca

Secondo arresto per la bimba stuprata in India

Sarebbe un parente del primo sospettato. Cresce l’ondata di indignazione e protesta in tutto il Paese

Secondo arresto per la bimba stuprata in India

INDIA-C_WEB

Non si fermano le indagini sull’orribile stupro consumato su una bambina di 5 anni, sequestrata e seviziata per 40 ore e ridotta a lottare per sopravvivere. La polizia indiana ha arrestato un secondo sospetto: si chiama Pradeep Kumar, e sembra si tratti di un parente di Manoj Kumar, già finito in carcere per l'aggressione alla piccola. Anch'egli è stato infatti sorpreso in casa di un congiunto nello Stato orientale del Bihar, dove era stato individuato il primo arrestato. Secondo fonti investigative riservate, sarebbe stato proprio quest'ultimo a coinvolgerlo, sostenendo che avrebbe preso parte allo scempio. Sarà presto condotto nella capitale per essere interrogato e messo a confronto con il presunto complice. A New Delhi e nel resto del Paese, intanto, monta la protesta e l’indignazione per la barbara ondata di abusi nei confronti dei bambini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500