cerca

Lettera al veleno a Obama, un arresto

L’Fbi ferma un sospettato. Le buste contenenti ricina indirizzate al presidente degli Stati Uniti e al senatore del Mississippi Roger Wicker

Lettera al veleno a Obama, un arresto

LETTEREUSA-C_WEB

Gli agenti dell’Fbi hanno arrestato un uomo sospettato di essere il mittente delle lettere contenenti ricina, inviate al presidente Barack Obama e al senatore del Mississippi Roger Wicker.

L’uomo arrestato è stato identificato come Paul Kevin Curtis e risiede a Tupelo, nel Mississippi, la città natale del senatore Wicker. Curtis aveva inviato anche una terza lettera indirizzata a un funzionario dello stato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Jennifer Lopez bella e sensuale ai Billboard Latin Music Awards

Incidente in fabbrica, migliaia di litri di succo di frutta nelle strade
Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma rimane illeso. Poi la rissa
Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce