cerca

Lettera al veleno a Obama, un arresto

L’Fbi ferma un sospettato. Le buste contenenti ricina indirizzate al presidente degli Stati Uniti e al senatore del Mississippi Roger Wicker

Lettera al veleno a Obama, un arresto

LETTEREUSA-C_WEB

Gli agenti dell’Fbi hanno arrestato un uomo sospettato di essere il mittente delle lettere contenenti ricina, inviate al presidente Barack Obama e al senatore del Mississippi Roger Wicker.

L’uomo arrestato è stato identificato come Paul Kevin Curtis e risiede a Tupelo, nel Mississippi, la città natale del senatore Wicker. Curtis aveva inviato anche una terza lettera indirizzata a un funzionario dello stato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi

Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette
Diletta Leotta come non l'avete mai vista
Tutti in delirio per l'arrivo di Silvio Berlusconi alla convention di Fiuggi

Opinioni