cerca

Israele: due razzi su Eilat, chiuso l’aeroporto

Si sospetta che a lanciarli sia stata Al Qaeda

Israele: due razzi su Eilat, chiuso l’aeroporto

ISRAELE-C_WEB

Almeno due razzi sono esplosi stamani nella zona di Eilat, nel sud di Israele, senza provocare vittime nè danni. Lo riferiscono fonti della sicurezza citate dai media dello Stato ebraico, precisando che le autorità hanno deciso di chiudere l'aeroporto della località turistica.

Le forze di sicurezza israeliane sospettano che i razzi siano stati lanciati dalla penisola del Sinai, in Egitto, dove hanno le loro basi diverse organizzazioni jihadiste vicine ad al-Qaeda. Ma le autorità egiziane, stando a quanto riferisce 'al-Jazeerà, hanno respinto con forza questa ipotesi. Eilat si trova sul Golfo di Aqaba, in un lembo di terra confinante a ovest con il nord dell'Egitto e a est con la Giordania. Già nei giorni scorsi un altro razzo era piovuto sulla città, senza fare vittime. Nei pressi di Eilat le forze armate israeliane hanno da alcune settimane installato una nuova batteria anti-missile Iron Dome.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500