cerca

Nordcorea: Usa rimandano test missilistico

Gli Usa hanno rinviato il test di un missile balistico intercontinentale in segno di disgelo con Pyongyang. Il test del Minuteman 3, avrebbe dovuto aver luogo la prossima settimana in California

Gli Usa hanno rinviato il test di un missile balistico intercontinentale in segno di disgelo con Pyongyang. Il test del Minuteman 3, che avrebbe dovuto aver luogo la prossima settimana in California, e' stato riprogrammato per il prossimo mese nella Base aerea di Vanderberg con la motivazione, ha riferito il Pentagono, che il suo lancio "avrebbe potuto suggerire che sia in atto tentativo di esacerbare le tensione con la Corea del Nord". Intanto il Giappone ha ordinato di abbattere qualsiasi missile nord coreano indirizzato verso il territorio nipponico. Lo ha riferito la stampa giapponese riportando la decisione che sara' presa "nel giro di un giorno o due" dal ministro della Difesa, Itsunori Onodera, nelle stesse ore in cui Pyongyang si prepara a lanciarne uno. E la Corea del Sud fa sapere che il capo di Stato maggiore, generale Jung Seung-jo, rinuncia a una visita in programma a Washington, a causa delle tensioni con la  Corea del Nord. Il 16 aprile avrebbe dovuto incontrare la sua controparte statunitense, il generale Martin Dempsey. Seung-jo non vuole infatti lasciare il suo Paese per un periodo troppo lungo, in un momento in cui le minacce da parte di Pyongyang crescono. Gli Usa hanno attualmente 28.500 soldati in Corea del Sud.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500