cerca

Fukushima, nuovo guasto alla centrale

Problemi al sistema di raffreddamento al reattore numero 3

Fukushima, nuovo guasto alla centrale

CENTRALE-C_WEB

Un guasto si è verificato al sistema di raffreddamento della centrale nucleare di Fukushima, gravemente danneggiata dal terremoto e dallo tsunami dall'11 marzo 2011. Si tratta del secondo problema al sistema di raffreddamento delle vasche che contengono il combustibile nel giro dell'ultimo mese. L'allarme, riferisce un portavoce dell'Autorità sul nucleare, è scattato nel pomeriggio per un problema al reattore numero tre, e la causa è attualmente sotto indagine. Per il momento non si registra un immediato pericolo in seguito al guasto. La Tepco, compagnia che gestisce la centrale, riferisce che il sistema di raffreddamento può rimanere spento per due settimane prima che le temperature raggiungano livelli pericolosi. Dopo lo tsunami del 2011, l'impianto di Fukushima subì diverse fusioni nucleari e attualmente è in fase di smantellamento, ma continua ad avere problemi. A marzo, un blackout causato probabilmente da un topo, aveva bloccato il sistema di raffreddamento per due giorni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni