cerca

Cambio al vertice dell’unità logistica italiana in Afghanistan

Cerimonia nella base Camp Arena di Herat. Il colonnello Miana subentra nel comando al colonnello Biondini

Presso la base di Camp Arena a Herat, il colonnello Emanuele Biondini, effettivo alla Scuola Sottufficiali dell'Esercito di Viterbo, ha ceduto il comando di Italfor IX e la carica di Comandante Logistico Nazionale al colonnello Franco Miana del Comando Truppe Alpine di Bolzano. «Italfor» è un'unità composta da quasi duecento militari dell'Esercito, dell'Aeronautica e della Marina Militare e cura la logistica del Contingente italiano che opera nel Regional Command - West, la regione occidentale dell'Afghanistan con capoluogo Herat. «Italfor» ha sede nella base Camp Arena con distaccamenti in tutte le basi operative avanzate italiane in Afghanistan, a Shindand, Farah e Bala Boluk. L'unità guidata dal Colonnello Biondini ha portato a termine un semestre denso di impegni, durante il quale ha contribuito a gestire il rientro della Task Force South East dalla base operativa avanzata di Bakwa - ceduta lo scorso dicembre all'Esercito afghano - con il trasferimento in Patria del personale, dei mezzi e di tutti i materiali d'armamento.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni