cerca

Attentato di Boston, arrestati altri tre sospetti

Due di loro sono originari del Kazakistan. Accusati di ostruzione alla giustizia

Attentato di Boston, arrestati altri tre sospetti

BOSTON-C_WEB

La polizia di Boston fa sapere che altri tre sospetti per gli attentati alla maratona di Boston sono stati presi in custodia. Due dei tre studenti arrestati per gli attentati sono originari del Kazakistan ed erano amici di Dzhokhar Tsarnaev, uno dei principali sospettati dell’attacco. Si chiama Robel Phillipos ed è statunitense il terzo studente fermato dalla polizia e accusato di aver dichiarato il falso di fronte agli investigatori federali. I due studenti di origine kazaka, Azamat Tazhayakov e Kadyrbayev Dias, sono invece accusati di cospirazione per ostacolo alla giustizia. Una dichiarazione del Fbi spiega che lo zaino di Dzhokhar Tsarnaev sarebbe stato rimosso dalla sua stanza nel dormitorio dell’Università del Massachusetts tre giorni dopo l’attentato proprio dai compagni di college. Tazhayakov e Kadyrbayev avrebbero deciso di sbarazzarsi dello zaino dopo aver concluso dalle notizie dei media che Tsarnaev era uno degli attentatori.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda