cerca

TRA STORIA E TRADIZIONE

Sei Barriere a Piazza di Siena, quando l'ippica dà spettacolo

Sei Barriere a Piazza di Siena, quando l'ippica dà spettacolo

La categoria delle "Sei Barriere" è tornata a far parte del programma di gare di Piazza di Siena nel 2015, dopo che nelle precedenti edizioni si era già svolta dal 1950 al 1954, nel 1996 e 1997, nel 1999 e 2000 e dal 2006 al 2008. Il primo vincitore, nel 1950, è stato Piero d'Inzeo con due cavalli (e quindi ex aequo) Eletto e Brando. L’ultimo, nel 2016 l’azzurro Luca Maria Moneta con Neptune Brecourt che ha superato l’ultimo verticale a 2 metri. Molto spettacolare, la categoria delle "sei barriere" si conclude spesso con l’ultimo ostacolo della serie posizionato oltre i due metri di altezza.

In occasione dello CSIO5* di Roma Piazza di Siena del 2007, i britannici Nick Skelton con Russel e Robert Smith con Vangelis S hanno vinto la prova a pari merito superando l’ultimo verticale posto a 2 metri e 15 centimetri, una delle altezze massime raggiunte a livello mondiale in questo tipo di categoria. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni