cerca

AGLI OSTACOLI

L’Irlanda vola al Sanpaolo

Al binomio Miebello-Mcauley la gara che porta al Città di Roma. L’Italia parte forte: il MAG-JLT va a Paolo Paini su Clodia Cgs

L’Irlanda vola al Sanpaolo

Stupenda lotta sul filo de l minuto e 10” a Piazza di Siena per il Premio Intesa Sanpaolo  qualificante per il Gran Premio Città di Roma di domenica, in cui si sono scontrati una decina di binomi, con risultato spettacolare e applausi a scena aperta. Forte la tensione degli ultimi salti (15 su 12 barriere) e quattro italiani alla resa dei conti finale. La conclusione è stata appannaggio dell’irlandese Mark Mcauley con un castrone grigio tredicenne, Miebello, che ha stampato un 67”02 contro il quale si è infranto il tentativo dello spagnolo Sergio Alvarez Moya pure lui su un castrone color fumo di 9 anni, Iron Man 111 (68”78) giunti secondi. Terzo la medaglia d’oro a squadre a Rio 2016, il francese Kevin Staut sul sauro undicenne Silver Deux de Virton HDC (68,75). Quarta piazza per l’azzurro Guido Franchi (primo degli italiani) con Quixotic Dc (70”40).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni